×
1 556
Fashion Jobs
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
Pubblicità
Pubblicato il
28 set 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Silmo può sorridere

Pubblicato il
28 set 2010

28 set 2010 - Il Salone internazionale dell'ottica, svoltosi a Parigi Nord Villepinte dal 23 al 26 settembre, ha fatto registrare un incremento del 4% del numero dei visitatori, secondo gli organizzatori, per una cifra finale di poco superiore ai 33.000.

Silmo

Grande raduno annuale della filiera ottica-occhialeria, il salone mondiale dell'ottica 2010 ha riunito circa 750 espositori, tutti professionisti del settore. Secondo le cifre fornite dagli organizzatori del salone, i protagonisti francesi sono arrivati in numero inferiore (-6%). Un calo compensato però dall'aumento della clientela internazionale (+14%), in particolare di quella italiana.

Una valutazione è d'obbligo: con un giro d'affari che avvicina i 5,1 miliardi di euro nel 2009 (+ 3,1%, secondo lo Studio GfK), il settore sembra rispondere a peculiari caratteristiche e codici tutti suoi, grazie ai quali si è potuto bellamente disinteressare della crisi mondiale. D’altronde nei corridoi dei due padiglioni (5 e 6), l'aria che tirava e l'umore che si percepiva erano di consistente fiducia. E all'osservazione che un francese su due indossa degli occhiali, ci si sentiva rispondere che anche l'altra metà finisce o finirà per metterseli, par necessità o per stile.

Così, sui quasi 80.000 m² di superficie espositiva, sono state presentate le ultime novità e tendenze in materia di montature, lenti, attrezzature mediche o lenti a contatto. Dagli «occhiali-gioiello» di Emmanuelle Khanh, di Cartier o di Proenza Schouler, ai must da non perdere di Cutler and Cross, Robert La Roche, Oliver Peoples o Thierry Lasry. Nella stragrande maggioranza, le formule griffate, tipo Façonnable, Nina Ricci, Paul & Joe, Rochas, Zilli, Paul Smith, Kenzo, Karl Lagerfeld, … per non citarne che alcune, sono su licenza. Anche se, beninteso, sono i quattro “pesi massimi” dell'ottica mondiale che si spartiscono il grosso della torta: Luxottica, Safilo, Marchon e L’Amy.

Di Emilie-Alice Fabrizi (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.