×
1 406
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 nov 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il secondhand è un rimedio contro l'inflazione, assicura il capo di Le Bon Coin

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 nov 2022

Vendere le scarpe che non s’indossano più, comprare casa risparmiando le spese di agenzia: il commercio tra privati ​​è visto come un rimedio contro l'inflazione. Un’inflazione che nel mercato della rivendita dell’usato non avrà “niente a che vedere” con quella che si osserverà nel nuovo, spiega Antoine Jouteau in un'intervista all'agenzia AFP. Ex direttore generale del sito di annunci online Le Bon Coin, Antoine Jouteau è da agosto il PDG della sua casa madre, Adevinta, una fra le leader internazionali degli annunci economici, quotata alla Borsa norvegese e con un fatturato di 1,5 miliardi di euro nel 2021. Le Bon Coin ne rappresenta “un terzo del fatturato e la metà del margine”.

Antoine Jouteau (Foto d'archivio del 2018) - Franck Beloncle/LeBonCoin


Come è distribuita geograficamente la vostra attività e ci sono delle specificità a seconda del Paese?
Antoine Jouteau: In tutte le nazioni lavoriamo con marketplace online per annunci generalisti, come Le Bon Coin. Abbiamo attività come quella anche in Italia, Spagna, Germania e Olanda. Poi, disponiamo di due grandi universi specializzati, immobiliare e automobilistico, con ad esempio Mobil.de in Germania o Coches.net in Spagna. Gli annunci di privati ​​sono ampiamente dominanti sulle nostre piattaforme, ad esempio in Francia abbiamo l'80% di annunci di privati ​​e il 20% di professionisti.

Ci sono ovviamente delle specificità per Paese. Alcuni hanno adottato più facilmente la vendita tra privati, anche se, per quanto riguarda i beni di consumo, essa è distribuita abbastanza unanimemente. Per le vendite di automobili, ad esempio, la Francia è più un mercato da consumatore a consumatore rispetto alla Germania.

D'altra parte, osserviamo una comune convergenza di utilizzo, con il potere d'acquisto come prima ragione per utilizzare le nostre piattaforme, sia che si venda per generare reddito che perché si cerchi di acquistare ad un prezzo inferiore rispetto al nuovo. Il secondo motivo di utilizzo è la voglia di consumare meglio, non di buttare, ma di riutilizzare.

L'inflazione sta sconvolgendo la vostra attività?
AJ: Siamo una macchina anti-inflazione, è il nostro DNA. Tutte le nostre piattaforme sono lì per aiutare le persone a superare questo periodo, per aiutarle ad equipaggiarsi, vestirsi, fare i loro hobby... Vedrete che nei prossimi mesi le piattaforme che gestiamo cresceranno perché rafforzano il potere d'acquisto delle persone. Ci sarà inflazione sui prodotti di seconda mano, ma nulla a che vedere con quanto osserveremo nei prodotti nuovi.

In Francia, qualche mese fa abbiamo superato i 50 milioni di pubblicità piazzate su Le Bon Coin. Il mercato dell'usato sta prendendo piede in maniera fortissima, oggi abbiamo quote di mercato molto ampie nell’abbigliamento, negli elettrodomestici, nell'auto e nell'elettronica. La metà dei francesi viene sulla piattaforma ogni mese, la stessa cosa in Germania. È difficile da quantificare in cifre, perché alcune delle transazioni vengono effettuate fuori piattaforma, ma il fenomeno è enorme. In Francia si parla di venti miliardi di euro di scambi all'anno. In alcuni settori, come l'elettronica o la moda, il mercato dell'usato supererà quello del nuovo.

Pensa che le piattaforme abbiano conquistato o sviluppato il mercato del secondhand?
AJ: Acquistare prodotti d’occasione è ovviamente qualcosa che esiste dall'alba dei tempi, però noi abbiamo recuperato l’esistente e lo abbiamo accelerato, democratizzandone notevolmente l'uso. D’un tratto si ha accesso, in un modo molto fruibile e senza barriere, a decine di milioni di prodotti che si possono acquistare in due clic. Negli annunci economici cartacei dovevi dettare il testo, inviare la foto… era un meccanismo riservato a un gruppo di persone motivate. Oggi, la pubblicazione di un annuncio richiede 30 secondi. Queste app sono così veloci e personalizzate... È un sistema molto complicato da costruire, ma facile da usare.

Copyright © 2023 AFP. Tutti i diritti riservati.