×
1 120
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 apr 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il salone di orologeria di Ginevra si è spostato online per la pandemia

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 apr 2021

Il salone dell’alta orologeria di Ginevra, uno dei grandi appuntamenti annuali per i professionisti del lusso, si è aperto virtualmente mercoledì 7 aprile per un’edizione interamente online che anticipa un evento fisico a Shanghai, la settimana prossima.

Sito Internet di Watches & Wonders


Annullato lo scorso anno causa pandemia, l’appuntamento rivolto ai professionisti dell’orologeria, che riunisce grandi marchi come Rolex, Patek Philippe e Cartier, ha dovuto convincersi a spostarsi online per mantenere in qualche modo attiva l’edizione 2021 nonostante le restrizioni sanitarie.
 
La fiera internazionale dell’alta orologeria, ribattezzata Watches & Wonders, metterà a disposizione per quasi una settimana, dal 7 al 13 aprile, una piattaforma che consentirà ai grandi marchi di orologi di presentare le loro novità tramite conferenze e presentazioni di prodotti trasmesse su Internet.

“Avere un grande evento, un salone, è importante; è la nostra Fashion Week, la nostra Davos”, ha spiegato Emmanuel Perrin, il presidente ad interim della fondazione dell’alta orologeria, che organizza la fiera, nella prima presentazione pubblicata online sulla piattaforma.
 
“Abbiamo dovuto cancellarlo di nuovo, e penso che sia stata la cosa migliore da fare”, ha spiegato. Questa piattaforma fornirà comunque uno strumento che “aiuterà, spero” i marchi di segnatempo a sviluppare i loro affari dopo quello che è stato “un anno difficile dal punto di vista economico”, ha riconosciuto.
 
Terzo settore come esportazioni della Svizzera, l'orologeria è stata scossa dalla crisi sanitaria, sotto l'effetto delle chiusure di negozi durante le fasi di lockdown, e dal crollo del turismo, dal quale il settore del lusso dipende fortemente.
 
Nel 2020, le esportzioni di orologi svizzeri sono scese del 21,8% rispetto all’anno precedente, a 17 miliardi di franchi svizzeri (15,3 miliardi di euro al cambio attuale), secondo le statistiche della federazione elvetica degli orologi, crollando del 81,3% nel mese di aprile, al culmine della crisi, prima di riprendersi progressivamente a partire da agosto.
 
Solo la Cina si è mantenuta in territorio positivo tra i principali mercati di sbocco per i produttori elvetici di orologi, con una crescita delle esportazioni del 20%, mentre gli acquisti dei consumatori cinesi, patiti di orologi, si sono riversate sui negozi locali, non potendo viaggiare.
 
Saranno 19 i marchi a partecipare all'edizione fisica del salone, che si terrà a Shanghai dal 14 al 18 aprile dopo la fiera online, che invece riunirà 38 dei maggiori marchi di orologeria.
 
Destinato ai professionisti dell’orologeria, in particolare ai dettaglianti che vengono abitualmente a scegliere nei saloni gli orologi che vogliono ordinare per i loro negozi, l’evento online permette anche di arrivare a un pubblico più vasto, e consente agli appassionati di orologi di scoprire le novità.

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.