×
1 568
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Il retailer britannico Bonmarché fallisce, a rischio 2.900 dipendenti

Di
Ansa
Pubblicato il
today 21 ott 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ancora un fallimento nel settore retail in Gran Bretagna. Questa volta tocca a Bonmarché, catena di grandi magazzini specializzata in abbigliamento femminile, che ha dichiarato bancarotta, avviando la procedura per l'amministrazione controllata.

Bonmarché


L'azienda, gravemente indebitata, era da tempo in crisi. Il crac coinvolge 318 negozi e mette a rischio il lavoro di circa 2.900 dipendenti. È una decisione a cui siamo stati costretti "con profondo rammarico e tristezza", ha detto l'amministratrice delegata, Helen Connolly. "Abbiamo lavorato per mesi per riesaminare il nostro modello di business e cercare alternative, ma purtroppo abbiamo dovuto concludere che nel business di oggi il nostro modello semplicemente non funziona più".

Basato nello Yorkshire, nel Nord dell'Inghilterra, Bonmarché ha sempre avuto come clientela di riferimento le donne mature. Paga come altre catene fallite di recente, più che le incertezze della Brexit, gli effetti di un quadro strutturale segnato dalla concorrenza delle vendite online e dagli elevati costi di esercizio.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.