×
1 281
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
15 giu 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Regno Unito rinvia le riaperture a luglio

Di
Adnkronos
Pubblicato il
15 giu 2021

La variante Delta del Covid preoccupa la Gran Bretagna e il Premier britannico Boris Johnson ha confermato che le restrizioni per contrastare il coronavirus dovranno rimanere in vigore "qualche settimana in più per dare tempo all'Nhs di procedere con le vaccinazioni alle persone che ne hanno bisogno". Questo significa che in Inghilterra sarà il 19 luglio la data in cui saranno sollevate tutte le ultime restrizioni anche se tra due settimane sarà fatta una revisione il cui esito potrà eventualmente avvicinare la data.

Adnkronos


"Sulla base di quanto vediamo ora, ho fiducia che il 19 di luglio sarà la data" definitiva per il sollevamento delle ultime restrizioni per fare fronte al Covid, ha comunque affermato Johnson, sottolineando che la sua fiducia poggia "sulla scala della campagna vaccinale e la protezione che i vaccini offrono". 

"Milioni di adulti non sono ancora vaccinati", ha precisato il Premier sottolineando che "anche se il legame fra infezione e ospedalizzazione si è indebolito, non è stato tagliato", così come quello fra infezione e decessi. "Entro il 19 luglio avremo dato due dosi di vaccino a due terzi della popolazione adulta, tutti coloro che hanno più di 50 anni, coloro che lavorano nella sanità e chi ha più di 40 anni e abbiamo l'obiettivo, entro quella data, di dare a ogni adulto la prima dose", ha aggiunto Johnson ricordando che il Paese è "uno dei più aperti in Europa". 

"Non possiamo limitarci a eliminare il Covid, dobbiamo conviverci", ha affermato il Premier che non ha nascosto la preoccupazione del suo governo per la variante delta (o indiana). I casi stanno crescendo del 64% a settimana e nelle zone più colpite raddoppiano ogni settimana. Sollevare come previsto le restrizioni ancora in vigore il 21 giugno avrebbe potuto tradursi "nella possibilità molto reale che il virus superi i vaccini e che ci siano migliaia di decessi in più".

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.