×
1 586
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
25 ott 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Qatar sarebbe interessato ad investimenti importanti in Italia

Pubblicato il
25 ott 2012

Dopo aver acquisito la griffe Valentino, il Qatar sembra molto deciso a proseguire il suo shopping di lusso nella penisola. Ci sarebbero già state trattative approfondite tra il fondo sovrano Qatar Investment Authority (QIA) e la Cassa Depositi e Prestiti italiana, ha rivelato mercoledì 25 ottobre il quotidiano romano “Il Messaggero”. Secondo il giornale, il Qatar avrebbe intenzione di investire nel Fondo Strategico Italiano (FSI).


La famiglia reale del Qatar ha comprato Valentino lo scorso luglio.

Posseduto per il 90% dalla Cassa Depositi e Prestiti d'Italia (CDP), il fondo FSI è stato creato nel luglio 2011, ispirandosi al Fondo Strategico d’Investimento creato dalla Francia nel 2008. Dotato di 4,1 miliardi di euro, ha la missione «d’investire in aziende di grande interesse nazionale» caratterizzate da una situazione di equilibrio patrimoniale, finanziario ed economico stabile, acquisendo delle partecipazioni di minoranza attraverso degli aumenti di capitale. Il FSI può intervenire solo in settori considerati strategici, come la Difesa, l'Energia, le Telecomunicazioni, ecc. Può anche investire in aziende di grandi dimensioni che impieghino non meno di 200 persone con un fatturato minimo di 240 milioni di euro.

Alcune case di moda, come Versace o Dolce&Gabbana, citate dal “Messaggero” come potenziali prede per il fondo del Qatar, rientrano in questa fattispecie… Secondo il quotidiano romano, il Qatar Investment Authority (QIA) potrebbe investire quasi 1 miliardo di euro, acquisendo una partecipazione dal 10 al 20% nel Fondo Strategico Italiano attraverso un aumento di capitale. Interpellata, la Cassa Depositi e Prestiti non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

Il Qatar è fortemente interessato al settore della moda. In luglio, la famiglia reale del Qatar ha acquistato il marchio italiano Valentino per una somma stimata attorno ai 700 milioni di euro. Attraverso varie entità, l’emirato, che possiede in particolare numerosi hôtel di prestigio e il grande magazzino londinese Harrod's, quest'anno ha acquisito anche il 5,19% del capitale azionario del gioielliere americano Tiffany & Co. ed è entrato con l'1,03% nel capitale sociale del gruppo francese del lusso LVMH, mentre il Qatar Luxury Group si è impadronito in febbraio dell'85,73% del pellettiere francese Le Tanneur.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Collezione