×
1 497
Fashion Jobs
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Sales Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
30 ago 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Qatar lancia Qela, il suo marchio di moda di lusso

Pubblicato il
30 ago 2012

Il Qatar mette a segno una tappa supplementare nel mondo della moda di lusso: dopo l’acquisto di parte del capitale di LVMH, l’acquisizione della maison Valentino e del marchio di pelletteria francese Le Tanneur, l’emirato si appresta a lanciare il suo marchio di lusso di abbigliamento e accessori entro la fine dell’anno, attraverso la società Qatar Luxury Group (finanziata dalla Qatar Foundation).

Visuale Le Tanneur, collezione autunno-inverno 2012

Il nome della griffe, Qela, è stato svelato dal sito HuffPost e confermato da Caroline Guillon, direttrice marketing del Qatar Luxury Group, contattata da FashionMag.com. Quest’ultima ha tuttavia ridimensionato le informazioni del sito, secondo cui "il lancio potrebbe interessare più di una decina di città, tra cui Paris, Los Angeles, New York, Milano, Londra, Tokyo, Hong Kong, Singapore e naturalmente Doha".

Ben lungi dunque da un lancio in fanfara, sembra che il Qatar voglia inserirsi progressivamente nel mondo della moda haut de gamme, con una fase test a Doha. «Noi non lavoriamo sull’estero per il momento, ma ci concentriamo su un lancio locale a Doha, dove una boutique, attualmente in costruzione, dovrebbe essere operazionale alla fine dell’anno, salvo ritardi», ha dichiarato Caroline Guillon.

Tuttavia, il marchio Qela è stato già depositato un po’ dappertutto nel mondo, negli Stati Uniti appunto, in Svizzera e in Francia, secondo HuffPost. Un modo di «proteggersi e prepararsi per uno sviluppo a più lungo termine», ha riconosciuto la direttrice marketing.

Investendo massivamente nel settore del lusso, con l’acquisto anche di noti hotel di prestigio come il Royal Monceau, il Concorde Lafayette, o ancora il Martinez e il Carlton, il Qatar punta sui francesi per gestire la sua "partita moda". Il CEO del Qatar Luxury Group è infatti Grégory Couillard, proveniente da LVMH, dove si occupava del marchio TAG Heuer e del polo bijoux per il Sud-Est dell’Asia, il Giappone e l’Australia.

Nuovo proprietario di Le Tanneur, Qatar Luxury Group potrebbe utilizzare a favore di Qela il savoir-faire della griffe francese in materia di pelletteria. Oltre al lusso, il Qatar investe nel campo della moda anche attraverso lo sport, un settore nel quale il paese sta moltiplicando gli investimenti. Dopo l’acquisto infatti della squadra francese Paris Saint Germain e del Malaga, il Qatar ha lanciato un nuovo brand, Burrda, che ha come ambizione quella di concorrere con i giganti Nike e Adidas. Per riuscirci, l’emirato potrà contare sull’esposizione mediatica che dovrebbe assicurargli l’organizzazione dei Mondiali di calcio del 2022 e dei Campionati del mondo di handball del 2015.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.