×
1 700
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 ott 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il proprietario di Harrods e Printemps in corsa per acquisire Selfridges

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 ott 2021

I due più grandi department store del lusso di Londra potrebbero ritrovarsi con lo stesso proprietario? Pare di sì: sembra infatti che il proprietario di Harrods potrebbe essere il principale candidato per l’acquisizione di Selfridges.


Selfridges


Il fondo sovrano del Qatar sarebbe in trattative con la famiglia Weston, attualmente proprietaria di Selfridges, che sta cercando di vendere la società per circa quattro miliardi di sterline (4,73 miliardi di euro).
 
Fonti della City hanno dichiarato al Mail on Sunday che il proprietario di Harrods è il principale pretendente. Il fondo, che ha acquistato Harrods per 1,5 miliardi di sterline nel 2010, possiede anche Printemps, per il quale ha pagato 1,75 miliardi di euro nel 2013.

Tuttavia, i qatarioti non sarebbero in trattative esclusive e un altro candidato potrebbe ancora vincere la partita. Anche Hudson's Bay Company (Canada) e Lane Crawford (Hong Kong) sarebbero interessate a Selfridges, così come il fondo sovrano dell'Arabia Saudita. Nessuna delle parti coinvolte, tuttavia, ha rilasciato dichiarazioni in merito per il momento.
 
Evidentemente, Selfridges fa gola a molti. L'azienda, che ha diversi department store nel Regno Unito, in tempi normali è una calamita per turisti e sotto la guida degli attuali proprietari ha visto raddoppiare le sue vendite.
 
Ciò detto, la società ha conosciuto molte difficoltà durante la pandemia, poiché i centri cittadini in cui opera non sono molto frequentati e i turisti sono stati pochissimi fino a poco tempo fa. La famiglia Weston ha lanciato una vendita all’asta durante l'estate.
 
Non si sa ancora se la vendita includerà anche i punti vendita che l'azienda possiede in altri Paesi, tra cui Holt Renfrew in Canada, Brown Thomas e Arnotts in Irlanda e De Bijenkorf nei Paesi Bassi. Si dice che sul tavolo dell'asta ci siano anche queste realtà, ma i contendenti attuali non sarebbero interessati a tutte le insegne.
 
Il numero totale di negozi di proprietà dell'azienda è 25 in tutto il mondo e le sue partecipazioni immobiliari sono stimate in circa due miliardi di sterline (2,37 miliardi di euro). Nel suo anno fiscale 2019-20, il gruppo ha registrato, secondo i dati diffusi dalla stampa britannica, un fatturato di 1,97 miliardi di sterline.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.