×
1 272
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
Pubblicità
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
11 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il produttore di occhiali L'Amy rilevato dal suo azionista

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
11 nov 2020

Il tribunale commerciale di Lons-le-Saunier ha accettato che il produttore francese di occhiali L'Amy, che ha sede nel del dipartimento francese del Giura, venga acquistato dal proprio azionista, si è appreso da fonti della società, posta in amministrazione controllata ai primi di giugno.

L'Amy realizza gli occhiali per la scuderia McLaren - McLaren-L'Amy


“Le aziende L'Amy e Henry Jullien Manufacture annunciano il loro acquisto da parte di una società creata per l'occasione e detenuta in egual misura dai gruppi ILG e Madaluxe”, ha indicato L'Amy in un comunicato.
 
ILG è un gruppo svizzero azionista di L'Amy da molti anni, mentre Madaluxe è un distributore americano di accessori moda e di occhiali da sole e da vista di alta gamma.

“I 16 collaboratori di Henry Jullien (socità acquistata nel 2017 da L'Amy, ndr.) e i 43 attuali dipendenti dell’azienda L'Amy sono ripresi nella nuova entità”, prosegue il comunicato.
 
Un'ordinanza governativa del 20 maggio rende possibile fino alla fine del 2020, nel contesto della crisi sanitaria ed economica, l'acquisizione da parte dei propri azionisti di una società che abbia dichiarato fallimento, se l'offerta mantiene l'occupazione.
 
Situato nel nuovo comune di Hauts-de-Bienne, che comprende Morez (Giura), L'Amy impiegava al momento del collocamento in amministrazione controllata più di cento dipendenti attivi nella produzione e distribuzione di occhiali, prima di lanciare un piano sociale che è stato completato in ottobre.
 
Creata nel 1810, la società è uno degli ultimi fabbricanti di occhiali dell’Alto Giura, ex roccaforte dell’occhialeria francese, di cui era leader nazionale negli anni '70.
 
La nuova entità, che rimarrà insediata nel Giura, e verrà ribattezzata “L'Amy Luxe” ha sottolineato “il desiderio di posizionarsi chiaramente sul mercato dell’alto di gamma e del lusso” attraverso, in un primo tempo, i suoi marchi McLaren, Henry Jullien, Maison Laurençot e Lamy Technologies.

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.