×
1 334
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
2 mar 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il nuovo titolare di Yves Rocher promette di mantenere l'indipendenza del gruppo

Pubblicato il
2 mar 2010

RENNES, 01 mar 2010 – Il nuovo titolare del gruppo cosmetico bretone Yves Rocher, Bris Rocher, annuncia di voler rafforzare lo sviluppo della società all'estero e promette di conservare l'indipendenza dell'azienda familiare, in un'intervista su La Tribune.

Yves Rocher
Bris Rocher al funerale del nonno a dicembre - Foto: Marcel Mochet/AFP

"Fra vent'anni, Yves Rocher sarà sempre un'azienda familiare. Era il sogno di mio nonno e di mio padre. E anch'io voglio far sì che tutto ciò continui coi miei figli, ne faccio una questione d'onore. Ed è più salutare per l'azienda", ha detto il nipote di Yves Rocher, creatore della società, deceduto il 26 dicembre all'età di 79 anni.
"Tutto è organizzato" perché il gruppo, detenuto per il 77% dalla famiglia (il capitale rimanente appartiene al gruppo farmaceutico Sanofi-Aventis), resti indipendente, ha precisato il giovane dirigente, appena trentunenne, nella sua prima intervista dopo aver cominciato ad esercitare le sue funzioni.

"Le aziende familiari hanno dimostrato di essere più durature delle altre. La necessità le obbliga al rigore. E il rigore è sano", ha aggiunto.
Nel 2009, il gruppo ha così limitato al 2% il calo del suo fatturato nonostante la crisi, registrando anche una "leggera progressione" in Francia, secondo Bris Rocher.
In futuro, Yves Rocher ambisce a diventare una società di "portata internazionale" sviluppando le sue vendite all'estero, che rappresentano oggi il 65% della sua attività, ha sottolineato.
"Totalmente privo di debiti", il gruppo investirà 200 milioni di euro in quattro anni per rinnovare l'insieme dei suoi 1.700 negozi nel mondo, sempre secondo Rocher.

Fra i suoi obiettivi vi sono anche quelli di collaborare con subappaltatori locali per accelerare la diffusione del marchio in paesi come il Brasile e la Cina e di sviluppare l'attività di vendita per corrispondenza nei paesi emergenti, a cominciare dalle Filippine, nel 2011.
"Questa strategia esige un piano di trasformazione. Ci aspetta un gran bel lavoro e per realizzarlo saranno necessari fra i cinque e i dieci anni di tempo", ha precisato il dirigente.

Creato nel 1959 a La Gacilly, nel Morbihan, il gruppo Yves Rocher dà lavoro a 15.000 dipendenti in 20 paesi e realizza un giro d'affari di più di 2 miliardi di euro.

Di Emilie-Alice Fabrizi (versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.