×
1 421
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 apr 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il negozio di 10 Corso Como a New York chiude i battenti

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 apr 2020

Il tempio milanese del lusso 10 Corso Como si appresta a chiudere il suo negozio di New York. Un portavoce del famoso concept store ha confermato a FashionNetwork.com che un accordo in tal senso è stato siglato con The Howard Hughes Corporation, il gruppo immobiliare, proprietario dei muri, che gestiva lo spazio in partnership con l’insegna italiana.

L'ingresso di 10 Corso Como a New York - Seaport District


“Non si è trattato di una decisione facile, ma poiché la pandemia di coronavirus continua ad accelerare e il futuro è incerto, le circostanze non consentono a 10 Corso Como di crescere nel Seaport District in questa fase”, commenta Carla Sozzani, che ha fondato l’insegna nel 1990.
 
Il negozio era stato inaugurato nel settembre del 2018, a seguito della partnership conclusa con il gruppo immobiliare The Howard Hughes Corporation, inserendosi nel suo progetto di rivitalizzazione del Seaport District, area commerciale situata a sud dell’isola di Manhattan, sull'East River, nello storico porto di New York, con vista sul Ponte di Brooklyn e la Statua della Libertà.

Oltre alla crisi legata al coronavirus, probabilmente 10 Corso Como a New York non aveva ancora trovato una sua velocità di crociera. Il nuovo distretto commerciale ha impiegato molto tempo prima di decollare. Inoltre, il concept store è molto conosciuto in Europa, ma sicuramente lo è meno negli USA. Infine, nello spazio di 2.500 metri quadrati era stato integrato un grande ristorante, che non aveva prodotto i risultati previsti ed era stato chiuso a gennaio.
 
Il concept store che miscela moda, arte, fotografia, musica, lifestyle e ristorazione, collocato in un vecchio garage milanese riconvertito, è molto particolare e fortemente ancorato al suo luogo di origine, Corso Como, da cui ha preso il nome. Negli ultimi anni, Carla Sozzani ha deciso di esportarne il format, con risultati alterni.
 
I due negozi aperti a Seoul hanno funzionato bene sin dall'inizio. Invece, i due store inaugurati in Cina con Trendy Group a Shanghai e Pechino sono stati chiusi. Dopo una prima esperienza in Giappone con Comme des Garçons all’inizio degli anni 2000, 10 Corso Como è tornato nel Paese del Sol Levante nel 2017, aprendo due corner a Tokyo all’interno dei grandi magazzini del gruppo nipponico Sogo-Seibu.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.