×
1 854
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager Arredamento Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Sales Area Manager, Emerging Markets - Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA DI CALZATURE
Application Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
DIESEL
Europe Head of E-Commerce
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
25 mar 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il mercato globale dell'athleisure crescerà del 25% in tre anni, afferma GlobalData

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
25 mar 2022

L’esponenziale crescita ininterrotta del mercato dell'athleisure (il sofisticato segmento dello sportswear pensato per un uso quotidiano, anche al di fuori dello specifico allenamento sportivo), fortemente stimolato dalla crisi sanitaria, dovrebbe continuare. Questo mercato potrebbe infatti crescere del 25% entro la fine del 2025.

Reiss


È quanto affermano gli analisti di GlobalData, i quali ritengono che questa dinamica a sua volta avrà un effetto negativo sulla domanda di abbigliamento più formale, poiché sono più numerosi rispetto a prima della pandemia i consumatori ancora in smart working che cercano alternative più confortevoli alla classica formalità dell’abbigliamento professionale.
 
Secondo GlobalData, quest'anno due persone su cinque in tutto il mondo hanno lavorato da casa, il che spiega perché la domanda di abbigliamento casual è rimasta alta.

Ma questo fenomeno non si limita alle pratiche di telelavoro: rappresenta un profondo cambiamento di mentalità tra i consumatori, il 55% dei quali dichiara di amare di poter indossare questo tipo di abbigliamento per attività diverse dallo sport.
 
E quando i dipendenti torneranno sui loro luoghi di lavoro, gli analisti si aspettano “che questa informalità comincerà a insinuarsi negli uffici tradizionali”.
 
Secondo Louise Deglise-Favre, specialista del settore dell'abbigliamento presso GlobalData, “le persone hanno avuto l'opportunità di indossare più capi di abbigliamento per il tempo libero durante la pandemia. Oggi, con il lavoro che riprende in forma ibrida, i lavoratori vorranno mantenere le loro abitudini casual. Questa tendenza stimolerà il mercato dello sportswear, che dovrebbe crescere di un impressionante 25,1%, per raggiungere i 551 miliardi di dollari tra il 2021 e il 2025”.
 
L'ultimo rapporto di GlobalData sul mercato globale dell'abbigliamento sportivo rivela che un quarto degli indumenti venduti nel primo anno della pandemia (2020) era costituito da capi di “sportswear”. La percentuale dell’abbigliamento sportivo dovrebbe diminuire leggermente quest'anno, in quanto i consumatori hanno ricominciato ad optare per capi più eleganti, ma il ritorno alle norme pre-pandemiche non sarà così evidente per il guardaroba da lavoro.
 
La percentuale di abbigliamento sportivo nel mercato dell'abbigliamento dovrebbe raggiungere l'impressionante quota del 23,6% entro il 2025.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.