×
1 512
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

Il marchio Karl Lagerfeld si lancerà negli Stati Uniti

Di
AFP
Pubblicato il
today 9 giu 2015
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La società Karl Lagerfeld e il gruppo americano G-III Apparel hanno annunciato lunedì in un comunicato congiunto la creazione di una joint venture per distribuire l'omonimo marchio francese sul mercato nordamericano.

Karl Lagerfeld lancerà il suo marchio omonimo in Nord America - ©AFP Photo / Thomas Samson


G-III Apparel (che gestisce una serie di marchi in proprio o attraverso delle licenze, come Calvin Klein, Guess, Levi's e Tommy Hilfiger) gestirà anche una licenza di cinque anni, rinnovabile, per distribuire le collezioni Karl Lagerfeld negli Stati Uniti e in Canada – ad eccezione di profumi, cosmetici, occhiali, orologi e gioielli.

"Delle collezioni speciali saranno sviluppate per il mercato americano", ha precisato all'agenzia di stampa francese AFP Pier Paolo Righi, PDG di Karl Lagerfeld Group BV, il gruppo del direttore artistico di Chanel e Fendi.

Attualmente, negli USA le linee della casa di moda sono accessibili solo tramite il sito Internet Net-a-porter.com, ricorda Righi, che sottolinea "la quota importante" che rappresenta il mercato americano nella strategia di crescita globale della maison.

"Ci lanceremo nella primavera del 2016. Da molto tempo volevamo svilupparci negli Stati Uniti, ma volevamo avere tutti gli elementi in mano perché l'operazione fosse un successo, e con G-III abbiamo il partner migliore per riuscirci", sottolinea il PDG dell'azienda, che possiede il 51% di questa joint venture.

Per quanto concerne la distribuzione, "puntiamo ai migliori department store e nel corso del 2016 apriremo anche un flagship a New York, dove venderemo anche le collezioni europee" della casa di moda, ha precisato Pier Paolo Righi.

In un primo tempo, saranno lanciati negli States del prêt-à-porter donna e delle borse, seguiti da abbigliamento prêt-à-porter maschile, e poi da una collezione di scarpe.

Giovedì, la Maison Karl Lagerfeld ha anche annunciato una partnership con il gruppo Children Worldwide Fashion (CWF), che possiede già 7 marchi per bambini su licenza - Burberry, Chloé, DKNY, Boss, Lee, Little Marc Jacobs e Timberland – ed è presente in 2.300 punti vendita di 74 nazioni.

Il lancio della prima collezione per bambini di Karl Lagerfeld era stato preannunciato lo scorso febbraio. La partnership di licenza internazionale con CWF permetterà il lancio di una collezione di prêt-à-porter bambino nella primavera del 2016 "in mercati-chiave come l'Europa, il Medio Oriente e la Corea", secondo il comunicato.

La società Karl Lagerfeld, che ha sede a Parigi, dal 2006 ha come azionista principale il fondo d'investimento britannico Apax Partners.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2020 AFP. Tutti i diritti riservati.