×
1 026
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Pubblicato il
9 giu 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il marchio Karl Lagerfeld si lancerà negli Stati Uniti

Di
AFP
Pubblicato il
9 giu 2015

La società Karl Lagerfeld e il gruppo americano G-III Apparel hanno annunciato lunedì in un comunicato congiunto la creazione di una joint venture per distribuire l'omonimo marchio francese sul mercato nordamericano.

Karl Lagerfeld lancerà il suo marchio omonimo in Nord America - ©AFP Photo / Thomas Samson


G-III Apparel (che gestisce una serie di marchi in proprio o attraverso delle licenze, come Calvin Klein, Guess, Levi's e Tommy Hilfiger) gestirà anche una licenza di cinque anni, rinnovabile, per distribuire le collezioni Karl Lagerfeld negli Stati Uniti e in Canada – ad eccezione di profumi, cosmetici, occhiali, orologi e gioielli.

"Delle collezioni speciali saranno sviluppate per il mercato americano", ha precisato all'agenzia di stampa francese AFP Pier Paolo Righi, PDG di Karl Lagerfeld Group BV, il gruppo del direttore artistico di Chanel e Fendi.

Attualmente, negli USA le linee della casa di moda sono accessibili solo tramite il sito Internet Net-a-porter.com, ricorda Righi, che sottolinea "la quota importante" che rappresenta il mercato americano nella strategia di crescita globale della maison.

"Ci lanceremo nella primavera del 2016. Da molto tempo volevamo svilupparci negli Stati Uniti, ma volevamo avere tutti gli elementi in mano perché l'operazione fosse un successo, e con G-III abbiamo il partner migliore per riuscirci", sottolinea il PDG dell'azienda, che possiede il 51% di questa joint venture.

Per quanto concerne la distribuzione, "puntiamo ai migliori department store e nel corso del 2016 apriremo anche un flagship a New York, dove venderemo anche le collezioni europee" della casa di moda, ha precisato Pier Paolo Righi.

In un primo tempo, saranno lanciati negli States del prêt-à-porter donna e delle borse, seguiti da abbigliamento prêt-à-porter maschile, e poi da una collezione di scarpe.

Giovedì, la Maison Karl Lagerfeld ha anche annunciato una partnership con il gruppo Children Worldwide Fashion (CWF), che possiede già 7 marchi per bambini su licenza - Burberry, Chloé, DKNY, Boss, Lee, Little Marc Jacobs e Timberland – ed è presente in 2.300 punti vendita di 74 nazioni.

Il lancio della prima collezione per bambini di Karl Lagerfeld era stato preannunciato lo scorso febbraio. La partnership di licenza internazionale con CWF permetterà il lancio di una collezione di prêt-à-porter bambino nella primavera del 2016 "in mercati-chiave come l'Europa, il Medio Oriente e la Corea", secondo il comunicato.

La società Karl Lagerfeld, che ha sede a Parigi, dal 2006 ha come azionista principale il fondo d'investimento britannico Apax Partners.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.