Il gruppo spagnolo Six Valves acquista la licenza di Lois

Dopo l’annuncio della liquidazione giudiziaria dello spagnolo Saez Merino fatto lo scorso ottobre ci si è chiesti: che sorte toccherà alle varie marche del gruppo? Se Caster e Caroche escono di scena, Lois e Cimarron, in trattative da settimane con diversi acquirenti potenziali, restano sul palcoscenico della moda, capitanati tuttavia da una società diversa.



E’ infatti con il gruppo, Six Valves, che detiene griffes quali Bendorff, Unitryb, Six Valves Girl, Six Valves e NCR, che Lois continua la sua corsa.

«Lois ha trovato la settimana scorsa un acquirente pronto a comprarne la licenza” ci ha rivelato una fonte ben informata. Quanto a Cimarron, le trattative sono ancora in corso. La decisione finale dovrebbe essere presa di qui a poco”.

Fondata nel 1962 da Saez Merino, Lois ha vissuto le sue ore di gloria negli anni 80/90. Presente a livello internazionale da trent’anni, il brand realizza le sue migliori vendite nel suo paese d’origine e in Francia.

Di Elena Passeri (Fonte: J. Mangaud)

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AccessoriIndustry
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER