×
382
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital go to Market Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM S.P.A.
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · GALLARATE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato ·
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Commercial Legal Counsel
Tempo Indeterminato · MILAN
CONFIDENZIALE
Senior Merchandising Manager - Women's
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Nord e Centro Europa - Abbigliamento Lusso
Tempo Indeterminato ·
MICHAEL PAGE ITALIA
Responsabile Commerciale Linea Donna - Abbigliamento Lusso
Tempo Indeterminato ·
THUN SPA
Head of Demand Management
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Rtw Talent Development Partner
Tempo Indeterminato · NOVARA
ANONIMO
e - Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistic Planning And Outbound Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ST. BARTH SRL
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Content Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LK
Sales
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Supply Chain Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager Retail
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Mrtw Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PRAXI
Responsabile Pianificazione Produzione Pelletteria Production Planning Manager Leather Goods
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Pubblicato il
16 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Gruppo Reda acquisisce Lanieri

Pubblicato il
16 nov 2020

Lanieri, il sarto digitale che ha rivoluzionato l’acquisto di abiti su misura online, è entrato a far parte al 100% del Gruppo Reda, già socio minoritario e partner industriale. L’operazione, che rappresenta un passo fondamentale per il consolidamento della divisione digitale Reda Consumer, è anche il primo tassello di un progetto più ampio che ha l’obiettivo di attuare una rivoluzione digitale del settore tessile, attraverso lo sviluppo di una piattaforma di servizi altamente tecnologici a disposizione dell’intero comparto della moda. Il progetto sarà guidato da Luca Martines, CEO della divisione Consumer del Gruppo Reda, insieme al suo senior management.


L’operazione contribuirà a rafforzare entrambe le parti, grazie a un perfetto connubio di risorse fra loro complementari: entrando a far parte del gruppo Reda, Lanieri potrà trarre vantaggio da grandi capacità operative e di relazioni con fornitori mentre Reda avrà accesso alla tecnologia, alle competenze avanzate del team digital di Lanieri e all’esperienza acquisiti nell’offerta omnichannel.

Da 7 anni Lanieri, attraverso la sua vetrina digitale, ha innovato la modalità d’acquisto del su misura italiano attraverso tecnologia e algoritmi sviluppati in house, che permettono di personalizzare un capo grazie all’inserimento delle misure anatomiche prese seguendo un semplicissimo videotutorial. Lanieri significa anche 100% omnicanalità con gli store di Milano, Roma, Torino, Bologna, Parigi e Bruxelles che completano e aiutano i clienti nell’esperienza d’acquisto. L'azienda ha archiviato il 2019 con un fatturato in crescita a 4,6 milioni di euro e 24.000 capi venduti, dai 18.000 capi e 3,9 mln di euro del 2018.

Simone Maggi e Riccardo Schiavotto, fondatori di Lanieri


ll fatturato netto del Gruppo Reda si è attestato a 126 milioni di euro nel 2019, in linea con il fatturato del 2018. In merito al 2020 l'azienda ci ha spiegato che il comparto tessile non ha registrato nel complesso un andamento positivo e, in particolare nel settore si è registrata una contrazione degli ordinativi della clientela italiana e straniera. Le motivazioni di tale rallentamento della domanda sono molteplici: dalla persistente incertezza legata al quadro complessivo macroeconomico dovuta al Covid-19, alla riduzione e diversa riallocazione dei consumi di abbigliamento sul mercato nazionale.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.