×
1 128
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il gruppo Lafuma sta per cedere Oxbow

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 feb 2020

Cosa resterà del gruppo Lafuma? Dopo che il suo polo di marchi per la montagna (il Millet Mountain Group) ha appena ceduto Eider al sudcoreano K2, l’azienda francese, di proprietà dell’elvetico Calida, ha annunciato giovedì 13 febbraio che sta valutando un’offerta per l’acquisto di Oxbow.

Oxbow potrebbe lasciare il gruppo Lafuma - Oxbow


L’offerta è stata formulata da due manager esperti dei settori degli sport di scivolamento e dell’outdoor: Emmanuel Debruères e Jean-Christophe Chetail, tramite la loro società Rainbow. I due imprenditori hanno lavorato insieme per molto tempo, prima da Billabong a metà degli anni 2000, poi da Dakine, quando il marchio americano è stato ceduto dal gruppo Billabong. Nel 2016, quando lasciano Dakine, il primo ne è direttore generale, il secondo direttore vendite Europa del Sud. In seguito sono approdati nel gruppo Idealp, dove Emmanuel Desbruères era direttore generale estero e Jean-Christophe Chetail direttore delle vendite fino al 2018.
 
La coppia si lancia dunque in una nuova sfida imprenditoriale. Debruères e Chetail intendono infatti acquistare, per una cifra non comunicata, il marchio francese di prêt-à-porter fondato nel 1985 ispirato all’universo del surf e che Lafuma aveva comprato nel 2005.

Lafuma considera Oxbow SAS, che ha la sede nella regione di Bordeaux, una “controllata non significativa e non strategica”, secondo un comunicato.
 
Oxbow, diretto dal 2014 da Bruno Delaporte, aveva tuttavia rivisto in modo significativo i propri fondamentali negli ultimi anni per ritrovare la strada della redditività. Il suo fatturato era stato di circa 30 milioni di euro lo scorso anno, realizzati per il 92% in Francia, grazie a oltre 900 rivenditori e ad una presenza nelle catene Intersport e Sport 2000.
 
Il marchio ha manifestato le proprie ambizioni nelle ultime stagioni. Poco più di un anno fa ha aperto un negozio a Parigi, nel X arrondissement, in rue Beaurepaire. Ed è stato presente a gennaio alle fiere della moda della capitale francese per presentare la sua offerta femminile.
 
Il gruppo Lafuma non ha comunicato niente per ora sull'aspetto sociale. Il Millet Mountain Group aveva tuttavia riorganizzato la sua struttura nel quadro della cessione di Eider. Oggi il gruppo stima che “il completamento di questa vendita potrebbe avvenire nel secondo trimestre del 2020, previa consultazione degli organi rappresentativi dello personale di Oxbow SAS”. Il gruppo Lafuma si comporrebbe allora del marchio omonimo, dell’attività nell’arredamento di Lafuma e dell’etichetta Millet.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.