Il gruppo H&M lancerà ancora un nuovo marchio nel 2018

Il gruppo H&M si diversifica ulteriormente. Dopo aver lanciato Arket nel 2017, un marchio che miscela moda, bellezza e lifestyle, la firma svedese ha annunciato, alla pubblicazione dei suoi risultati del terzo trimestre, che si appresterà a lanciare un nuovo brand, senza tuttavia precisarne i contorni.

Quest'estate, Arket è stato lanciato online in 18 Paesi, e in 5 negozi fisici - Arket

Il gruppo scandinavo possiede attualmente sette etichette nel suo portafoglio (H&M, Cos, Monki, Cheap Monday, Weekday, & other stories e Arket). Arriverà dunque ad averne un’ottava nel 2018. E sicuramente la posizionerà su un altro segmento, allo scopo di coprire maggiormente lo spettro del mercato dell’abbigliamento.
 
Nei primi 9 mesi dell’anno, il gruppo H&M ha registrato un giro d’affari di 149 miliardi di corone, pari a 15,5 miliardi di euro, in aumento del 7%. In valute locali, questa progressione è del 4%.
 
Le vendite del suo terzo trimestre d’esercizio culminano invece a 51,22 miliardi di corone, l'équivalente di 5,35 miliardi di euro, pari a un aumento del 5% (+4% in valute locali). Ma il suo utile netto è diminuito del 20% nel periodo, a 3,83 miliardi di corone (400 milioni di euro). Una diminuzione che H&M imputa alle intense campagne di sconti praticate quest’estate. Il colosso svedese H&M potrebbe in definitiva affidarsi a queste sue nuove marche per rilanciare la propria redditività.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AltroDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER