×
1 427
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Senior Buyer Settore Moda
Tempo Indeterminato · PRATO
MICHAEL PAGE ITALIA
Regional Account Manager Nord Italia Per Realtà di Bigiotteria
Tempo Indeterminato · MILANO
MARTINO MIDALI
Junior Product Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MARTINO MIDALI
E-Commerce e Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Global CRM Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
BENEPIU' SRL
Produzione -Qualita'
Tempo Indeterminato · CARPI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
4 mar 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il futuro CEO Nicolas Hieronimus presenta la visione di L’Oréal sul futuro della bellezza

Pubblicato il
4 mar 2021

Con un evento digitale L’Oréal ha presentato oggi attraverso le parole di Nicolas Hieronimus, che dal prossimo maggio sarà il nuovo CEO del gruppo, e della responsabile mondiale della ricerca, Barbara Lavernos, i tre asset su cui la società intende costruire il futuro della bellezza: un approccio basato sulla “Scienza Verde”, sempre più trasparenza verso i consumatori, e un continuo miglioramento della sicurezza per clienti e ambiente.

L'Oréal persegue un approccio basato sulla Scienza Verde

 
“Nell’ultimo decennio L'Oréal ha attuato una profonda trasformazione nell'obiettivo di ridurre il proprio impatto lungo l’intera catena di valore e accelerare la transizione verso un portafoglio di materie prime e formule altamente performanti, impeccabili e sostenibili”, spiega la società in un comunicato stampa. “Abbiamo ridefinito completamente il modo in cui progettiamo e produciamo i prodotti, facendo della sostenibilità un requisito fondamentale. Oggi compiamo un altro passo in avanti con il programma ‘L'Oréal for the Future’: un percorso di trasformazione in cui la Scienza Verde è la forza motrice che ci permette di raccogliere le sfide della trasparenza, della performance e del rispetto per l’ambiente”.
 
Ad occuparsi di tali aspetti, è lo specialista della Scienza Verde Novéal, ex Chimex, fondata nel 1938 da Eugène Schueller e parte del Gruppo L'Oréal. I team di Novéal svolgono il ruolo di ponte tra le Operations e la Ricerca, impegnandosi nello sviluppo di processi eco-responsabili e nell’industrializzazione sostenibile degli ingredienti. Tra gli obiettivi raggiunti da L’Oréal, la riduzione del 72% delle emissioni di CO2 dal 2005 ad oggi e del 63% del consumo idrico dei tre stabilimenti industriali del gruppo, due dei quali sono oggi carbon neutral.

Novéal è inoltre specializzata nel campo dell’estrazione naturale, attraverso tecnologie sia naturali che innovative e processi altamente tecnologici e sostenibili. Tali processo consentono, ad esempio, di estrarre le molecole intrappolate nelle parti delle piante difficili da processare, come il legno, preservando la naturalità degli estratti e concentrando le molecole per renderle più efficaci. Inoltre, Novéal è in grado di estrarre principi attivi da parti di piante non utilizzate in altri settori, che vengono sottoposte a processi di upcycling usando prodotti vegetali di scarto per estrarre, secondo l’azienda, “i principi cosmetici attivi del futuro”.
 
In termini di trasparenza verso i propri clienti, L’Oréal ha lanciato nel marzo 2019 il sito “Dentro i nostri prodotti”, disponibile in 8 lingue e in 45 Paesi e dedicato agli ingredienti utilizzati dalla società, con l’obiettivo di informare i consumatori sui requisiti e sui processi di qualità e sicurezza adottati.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.