×
1 598
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Digital Communication Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 set 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il fondo Style Capital entra nel capitale di LuisaViaRoma

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 set 2021

Grandi manovre nella distribuzione italiana del lusso. Nel bel mezzo della Milano Fashion Week, Style Capital annuncia un'importante operazione. Il fondo di investimento italiano ha infatti stretto “una partnership strategica” con il dettagliante di lusso fiorentino LuisaViaRoma.

Un momento del défilé-anniversario per i 90 anni di LuisaViaRoma, nel giugno del 2019 - ph IDI.SHOW-Alessandro Garofalo


L'accordo prevede da parte del fondo, che ha accompagnato il successo di molti marchi della moda italiana negli ultimi anni, un investimento nell’insegna di un importo complessivo di quasi 130 milioni di euro per “sostenerne i piani di crescita internazionale”, con l’obiettivo di quotare la società in Borsa.
 
Tale apporto di nuove risorse avverrà tramite un aumento di capitale per 50 milioni di euro, secondo la stampa locale, mentre oltre 70 milioni sarebbero destinati all’acquisizione di una quota del 40% di LuisaViaRoma attraverso la creazione di una nuova società. Style Capital è supportata in questa operazione da un gruppo di investitori.

Un comunicato precisa che al termine dell'operazione l'attuale amministratore delegato e proprietario del retailer, Andrea Panconesi, deterrà una quota del 60% del marchio, fondato da sua nonna Luisa Jaquin nel 1929. Tuttavia, ne perderà il controllo, in quanto “Style Capital detiene significativi diritti di governance”, indicano le due parti, senza fornire ulteriori dettagli.
 
Nata come piccola boutique di cappelli in Via Roma a Firenze, LuisaViaRoma è stata una delle primissime a lanciare un proprio e-shop, guadagnando rapidamente visibilità internazionale e diventando uno dei punti di riferimento nel settore del lusso. Oggi l'azienda, che impiega 230 persone, ha un fatturato di quasi 180 milioni di euro, di cui oltre il 90% proviene dal suo sito web e più del 75% dai suoi clienti internazionali.
 
Ogni stagione LuisaViaRoma presenta una selezione di abbigliamento e accessori di circa 600 marchi, tra cui Gucci, Balenciaga, Moncler e Valentino, solo per citarne alcuni. L'ingresso di nuovi investitori nel suo capitale dovrebbe consentirle di accelerare ulteriormente la propria espansione.
 
Style Capital, dal canto suo, intraprende un'operazione importante, poiché finora il fondo ha sempre scommesso su marchi di piccole e medie dimensioni, che ha contribuito a portare ad un livello superiore, come testimoniano i successi ottenuti in passato con Twin-Set e Golden Goose, poi venduti ad altri fondi.
 
Oggi la società possiede l’etichetta australiana Zimmermann, acquisita a fine 2020, il marchio italiano di prêt-à-porter Forte Forte, che ha comprato nel 2017, nonché una quota del 32% di MSGM, la griffe dello stilista Massimo Giorgetti, e il 31,3% del marchio di abbigliamento e denim californiano con sede a Los Angeles Re/Done.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.