×
864
Fashion Jobs
IRIDE GROUP SRL
Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Responsabile Commerciale - Premium Fashion Brand
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Impiegato di Magazzino App. Categorie Protette
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
jr Financial Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MALIPARMI
Responsabile Amministrativo ed Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
CONFIDENTIAL
Impiegato Ufficio Acquisti Estero
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
District Manager Veneto
Tempo Indeterminato · VERONA
INTIMAMEDIAGROUP
International Sales & Marketing
Tempo Indeterminato · CORSICO
GIOVANNI RASPINI
Retail Controller
Tempo Indeterminato · AREZZO
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NOLA
RETAIL SEARCH SRL
Sales Account Piemonte Liguria
Tempo Indeterminato · CUNEO
UB INTERNATIONAL SAGL
Head of Retail/Retail Director
Tempo Indeterminato · LANDQUART
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Brand Communication Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Project Manager Security Systems - Consultancy Contract
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Production Director
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Junior Export Area Manager - Calzature
Tempo Indeterminato · PADOVA
CONFIDENZIALE
Senior Legal Specialist
Tempo Indeterminato · VICENZA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Corporate & Emea Health & Safety Manager + Rspp Hqs Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · NAPOLI
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Fashion Premium Donna Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE

Il coronavirus fa accelerare il fallimento della catena britannica Laura Ashley

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 mar 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La catena britannica di abbigliamento e articoli per la casa Laura Ashley, celebre per gli stampati floreali, ha annunciato martedì di essere fallita, dopo che non è riuscita a trovare i fondi necessari per sopravvivere a cusa del coronavirus. Minacciati 2.700 posti di lavoro.

Laura Ashley


L’insegna, che conta 150 negozi nel Regno Unito, spiega in un comunicato che il Covid-19 ha affrettato la sua bancarotta e dice di non avere altra scelta che di porsi sotto l’ordinamento britannico dei fallimenti.
 
Alcuni amministratori dello studio PwC (Price Waterhouse Coopers) avranno l’obiettivo di cercare un acquirente o di vendere la società a pezzi.

Laura Ashley era riuscita a migliorare le vendite all'inizio dell'anno, un fatto giudicato incoraggiante dalla direzione. Ma il coronavirus “ha avuto un impatto immediato e importante sull'attività e gli sviluppi attuali mostrano che questa situazione persisterà”, afferma la catena.
 
La società stava negoziando con alcuni investitori per ottenere un'iniezione di denaro fresco, ma queste trattative non potranno essere completate date le prospettive del gruppo e la sua situazione finanziaria in piena crisi sanitaria.
 
Laura Ashley, fondata dall'omonima designer gallese, ebbe il suo apogeo negli anni '70 e '80.
 
Il marchio ha sperimentato molte difficoltà negli ultimi anni, tra chiusure di negozi e profit warnings, ostacolata dalla crisi dei negozi dei centri città, causata dal boom delle vendite online, cui si è aggiunta un'immagine invecchiata.

Copyright © 2020 AFP. Tutti i diritti riservati.