×
1 173
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 mar 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il coronavirus fa accelerare il fallimento della catena britannica Laura Ashley

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 mar 2020

La catena britannica di abbigliamento e articoli per la casa Laura Ashley, celebre per gli stampati floreali, ha annunciato martedì di essere fallita, dopo che non è riuscita a trovare i fondi necessari per sopravvivere a cusa del coronavirus. Minacciati 2.700 posti di lavoro.

Laura Ashley


L’insegna, che conta 150 negozi nel Regno Unito, spiega in un comunicato che il Covid-19 ha affrettato la sua bancarotta e dice di non avere altra scelta che di porsi sotto l’ordinamento britannico dei fallimenti.
 
Alcuni amministratori dello studio PwC (Price Waterhouse Coopers) avranno l’obiettivo di cercare un acquirente o di vendere la società a pezzi.

Laura Ashley era riuscita a migliorare le vendite all'inizio dell'anno, un fatto giudicato incoraggiante dalla direzione. Ma il coronavirus “ha avuto un impatto immediato e importante sull'attività e gli sviluppi attuali mostrano che questa situazione persisterà”, afferma la catena.
 
La società stava negoziando con alcuni investitori per ottenere un'iniezione di denaro fresco, ma queste trattative non potranno essere completate date le prospettive del gruppo e la sua situazione finanziaria in piena crisi sanitaria.
 
Laura Ashley, fondata dall'omonima designer gallese, ebbe il suo apogeo negli anni '70 e '80.
 
Il marchio ha sperimentato molte difficoltà negli ultimi anni, tra chiusure di negozi e profit warnings, ostacolata dalla crisi dei negozi dei centri città, causata dal boom delle vendite online, cui si è aggiunta un'immagine invecchiata.

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.