×
1 550
Fashion Jobs
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 lug 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il cinese Septwolves affronta l'Europa partendo da Milano

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 lug 2016

Septwolves avanza in Europa. Dopo un primo assaggio effettuato lo scorso anno in Italia, quando presentò le proprie collezioni a Firenze e Milano, il marchio di sportswear chic per uomo del gruppo cinese Fujian Septwolves Industry è tornato nel capoluogo della Lombardia durante la Fashion Week di giugno con una sfilata molto apprezzata.

Septwolves ha sfilato a Milano lo scorso giugno


L’occasione per questo colosso dell'abbigliamento di consolidare i suoi contatti con i potenziali partner sul Vecchio Continente.

“Abbiamo scelto Milano perché è un punto di riferimento per la moda maschile. E anche perché è il luogo ideale per interagire con il mondo della moda e creare delle nuove partnership”, spiega a FashionMag il fondatore e presidente del gruppo, Zhou Shao Xiong.

“Siamo qui non solamente per promuovere il nostro marchio, ma anche per investire in label europee, soprattutto italiane, che siano portatrici di uno stile unico e di una grande tradizione”, prosegue, assicurando di “aver stabilito contatti con molte società”.

Fujian Septwolves Industry, che è anche un distributore (ha introdotto fra gli altri Versace e Canali in Cina), s’interessa alla moda maschile nel segmento del lusso accessibile e cerca di realizzare delle collaborazioni anche con giovani stilisti italiani o altri designer desiderosi di svilupparsi nell'Impero di Mezzo.

Un look Septwolves presentato a Milano in giugno


Il gruppo è nato nel 1990 come produttore specializzato nelle giacche. Quotato alla Borsa di Shenzhen, possiede tre centri di ricerca e sviluppo a Shanghai, Tokyo e Hong Kong, e anche uno studio creativo a Milano.

Soprannominato “il re della giacca”, il gruppo Fujian Septwolves Industry è cresciuto ampliando l'offerta con un guardaroba completo per uomo distinguendosi per una produzione di qualità.

“Oggi possediamo 7 marchi, per la maggior parte di menswear, ma siamo attivi anche nel prêt-à-porter femminile. Il gruppo nel suo insieme realizza quasi 1 miliardo di euro di fatturato, e Septwolves, il nostro marchio di riferimento, attorno ai 400 milioni di euro”, indica Zhou Shao Xiong.

Septwolves conta da solo 2.800 negozi monomarca e 5.000 corner. Il marchio, il cui simbolo è il lupo, la cui effigie è richiamata continuamente nei suoi vestiti, propone un guardaroba contemporaneo che rivisita i codici della cultura cinese, soprattutto attraverso dei motivi ricamati e stampati.

Septwolves, primavera-estate 2017


Sin dal suo lancio, Septwolves ha ottenuto un successo senza precedenti ed è considerata una delle etichette più cool del Paese.

“Siamo stati i primi, 26 anni fa, a creare un marchio di moda in Cina. Abbiamo avuto successo perché abbiamo saputo captare i desideri dei consumatori e anticipato l'evoluzione del gusto dei cinesi, partendo dalla giacca”, sottolinea il fondatore di Septwolves.

Il marchio è guidato da 4 anni dal direttore artistico Colin Jiang (34 anni), che ha studiato all’Istituto Marangoni di Milano e ha anche lavorato per Roberto Cavalli. “Ci piacerebbe collaborare con altri stilisti per i nostri altri marchi”, conclude Zhou Shao Xiong.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.