×
1 384
Fashion Jobs
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Marketing & E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
VALENTINO
Compliance & Sustainability Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
UMANA SPA
IT Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA

Il CEO di Moncler cauto su outlook 2019 per proteste a Hong Kong

Di
Reuters
Pubblicato il
today 18 set 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le proteste anti-governative in corso ad Hong Kong da oltre tre mesi, e che stanno colpendo tutto il settore del lusso, potrebbero avere un impatto sullo scenario di crescita del gruppo Moncler per il 2019. Lo ha detto il presidente e AD, Remo Ruffini. 

© PixelFormula


“È un momento non facile. Hong Kong è in una situazione non ottimale e lo è anche tutto il sud asiatico compresi Macao e Taiwan”, ha detto Ruffini. “Se non ci fosse Hong Kong sarebbe un bell’anno ma c’è ed è un problema”, ha aggiunto.

In occasione dei risultati del primo semestre Moncler aveva previsto uno scenario di ulteriore crescita. Alla domanda se il gruppo può confermare queste previsioni Ruffini ha risposto: “Speriamo di sì ma il mondo è complicato”. 

Il mercato di Hong Kong pesa per il 6-7% dei ricavi totali di Moncler.

© Thomson Reuters 2019 All rights reserved.