×
1 632
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
4 lug 2012
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Brasile impazzisce per champagne e diamanti: è febbre da lusso

Di
APCOM
Pubblicato il
4 lug 2012

Champagne, anelli di diamanti e orologi di Cartier. Uno scenario ormai consolidato a San Paolo del Brasile, durante l'inaugurazione dell'ultimo centro commerciale specializzato nel lusso con star come la top model Isabeli Fontana che recita la sua parte provando degli orecchini: "Vado pazza per i gioielli".


Foto APCOM

Ma non sembra essere la sola in Brasile dove il mercato del lusso l'anno scorso è cresciuto del 20% anche a fronte di un rallentamento dell'economia nazionale. Un impaccio che non sembra frenare gli spendaholic, i drogati dello shopping, del paese.

Curiosamente, infatti, il settore del lusso sta crescendo molto più rapidamente dell'economia globale brasiliana. E questo nonostante i prezzi altissimi generati da tasse d'importazione e di vendita che sfiorano il 100%. Senza contare i robusti margini di profitto.

Resterebbe da chiedersi allora perché i brasiliani non prendono l'aereo per andare a fare spese all'estero. Dimitri Mussard, uno degli eredi della casa di moda Hermès, ha la risposta, alquanto velenosa. "I compratori brasiliani hanno un sacco soldi da spendere ma molti non parlano inglese o francese e sanno che se vanno a Parigi non saranno trattati bene, specialmente a causa dell'arroganza francese".

I marchi del lusso stanno scoprendo di colpo e con entusiasmo il Brasile. Non offre certo la crescita astronomica della Cina ma il mercato non è saturo come laggiù il che permette un'altissima visibilità per le vetrine dei marchi internazionali più consolidati. Nelle favelas, probabilmente, hanno altri problemi...

Fonte: APCOM

Tags :
Altro
Eventi