×
1 383
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
27 ago 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il brand Grazia'lliani Soon diventa una linea completa di swimwear e accessori

Pubblicato il
27 ago 2014

“Grazia'lliani Soon era una capsule che esisteva già da 4 stagioni, nella quale volevamo esprimere l'esternabile del nostro marchio”, indica a FashionMag.com Caterina Chiesi (anima commerciale del brand bolognese di intimo, costumi da bagno e loungewear), “per cui d'inverno la realizzavamo con capi di maglieria e accessori in seta, mohair, ecc., mentre in estate la linea era sempre composta da abitini da spiaggia o fuori acqua. Da quest'anno Soon è invece diventata una collezione mare completa, e devo dire che siamo molto soddisfatti di come è stata accolta”.

Grazia’lliani Soon Beachwear, primavera-estate 2015


Nata nel 1984 da un'idea della stessa Chiesi, di Grazia Giuliani e di suo fratello Antonio Giuliani, l'azienda Cherchez la Femme produceva abbigliamento. Il suo successo negli anni '80 e '90 fu quasi immediato, e dipese soprattutto dall'utilizzo di tessuti assolutamente innovativi per l'epoca, come ad esempio la Lycra: “Poi ci siamo inventati questa piccola collezione di lingerie negli ultimi anni '90 col nome e cognome della stilista Grazia Giuliani rivisitato”, continua la Chiesi. “Molti grandi buyer ci apprezzarono subito (Barney's New York, Barney's Giappone, Holt Renfrew, Selfridges a Londra, e tanti altri, tutti volevano la nostra linea). E invece di vendere l'abbigliamento abbiamo cominciato a vendere la biancheria intima. Soon è una collezione un po' più prêt-à-porter, fatto venuto quasi da sé, proprio per questo nostro provenire da una formazione nell'abbigliamento, e quindi questo stile è nel nostro DNA. Grazia'lliani Soon si compone di prodotti al 100% Made in Italy, perché abbiamo trovato un partner italiano che fa i modelli e li produce”, puntualizza la responsabile commerciale.

“In realtà partimmo dall'estero, perché i prezzi dei nostri prodotti di alta qualità e fattura a fine anni '90 erano troppo alti per l'Italia. Era un 100% jersey di seta, che con i cambi della lira era molto economico per gli stranieri, ma non per i nostri connazionali, basti pensare che una camicia da notte costava 500.000 lire: in Italia non si vendeva. In seguito, cominciammo a modificare le collezioni per garantire un prezzo più accessibile”, ricorda ancora la manager.

www.grazialliani-shop.com/it


Da adesso, grazie a Soon, Grazia'lliani ha cominciato a creare borse e accessori (sandali, borse di paglia foderate con la fantasia dei costumi e copricostumi) per la prima volta. Una linea, Soon, che realizza il 30% del fatturato totale del brand in inverno, ma che in estate arriva anche a garantirne il 60%, ovviamente perché in inverno si vende di più la lingerie e in estate si compra maggiormente moda mare.

Distribuito in tutta Europa, soprattutto in Germania, Spagna, Francia, Grecia, Inghilterra, Olanda, Russia, ma anche negli USA, in Canada e in Giappone, Grazia'lliani si appresta ad implementare una piattaforma cinese con un distributore locale. Il fatturato 2013 del brand di Bologna è stato di circa 2 milioni di euro, la previsione 2014 è per un +5% del dato. Il 1° Paese, con il 40% sul fatturato, è l'Italia, “anche se il mercato italiano si sta pian piano sgonfiando”, puntualizza con rammarico la Chiesi, il 2° è la Germania, poi Paesi Bassi e UK.

Grazia’lliani Sleepwear, primavera-estate 2015


Distribuito in circa 180 multimarca mondiali, il marchio Grazia'lliani possiede un corner in Rinascente Duomo a Milano, uno da Fenwick a Londra e un altro da Estelle Adonis a Mosca. “La Cina e il Medio Oriente sono comunque i mercati ora più interessanti”, sottolinea Caterina Chiesi, “per cui al momento stiamo valutando alcune proposte fatteci da showroom in Cina per arrivare a distribuirci nell'ex Celeste Impero”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.