I saloni maschili parigini hanno approfittato del dinamismo del settore

Le edizioni per l'autunno-inverno 2013-2014 dei saloni maschili di Parigi hanno attirato i più bei nomi del retail internazionale e numerosi dettaglianti specializzati di passaggio nella capitale.

Il decano Tranoï Homme ha allargato lo spettro della propria offerta al Palais Brongniart ospitando per questa stagione sei marchi del settore della bellezza e della casa, come Men's Heritage (foto), per abbracciare la tendenza lifestyle che sta avendo successo nei punti vendita di nuova generazione. La scommessa si è rivelata vincente, poiché il Tranoï Homme raddoppierà la superficie dedicata a questo nuovo settore nell'edizione estiva 2014 del giugno prossimo. Secondo gli organizzatori, le presenze in generale sono cresciute, grazie soprattutto ai visitatori europei e a un certo numero di curiosi sfuggiti al Tranoï Preview, inaugurato in simultanea al Carrousel du Louvre.

Men's Heritage proponeva al Tranoï una profusione di prodotti di bellezza dal look vintage

Capsule Mens si è definito soddisfatto della sua seconda edizione alla Città della Moda e del Design. Gli organizzatori hanno riscontrato una crescita dei buyer coreani e russi. Questa stagione ha anche visto l'arrivo di nuovi espositori dal Giappone e dalla Gran Bretagna, che hanno sensibilmente diversificato gli stili nei padiglioni del Capsule incontrando un pubblico di buyer curiosi per le novità.

Aqua by Aqua ha scelto il Capsule per lanciare il suo wholesale (DR)

Questo è davvero il segno distintivo della fiera professionale d'origine newyorchese. La label emergente Aqua by Aqua, con sede a Leeds, ha scelto Capsule Paris per debuttare nel wholesale, perfezionando un'esclusiva con Lane Crawford a seguito del successo della propria attività retail nel Regno Unito. Due stilisti indipendenti, Maarten van der Horst e Joseph Turvey, hanno concluso una nuova partnership con Capsule e l'associazione londinese Fashion East. Infine, sei brand maschili provenienti da Kobe, in Giappone, si sono presentati per la prima volta a Parigi.

Quanto al Man, il salone guidato da Antoine Floch e dai suoi soci parigini, la fiera ha saputo attirare dei marchi forti come Lacoste L!ve, Levi's Vintage Clothing, Made & Crafted, Folk, YMC, ma anche alcune realtà più giovani, tra le quali Hentsch Man. I responsabili degli acquisti di Bon Marché, Selfridges e Mr Porter avevano tutti incluso Man nei loro roadbook parigini, tanto che dalla prossima edizione di Woman, il suo contraltare femminile, il salone-showroom troverà posto vicino al canale Saint-Martin su 1200 m2 di superficie. L'occasione per accogliere gli attuali 40 espositori in un'ambientazione più confortevole.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiSaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER