×
1 565
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

I proprietari di New Guards Group cercano investitori: il gruppo LVMH sarebbe interessato

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 19 gen 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

New Guards Group (NGG), il gruppo italiano di moda imperniato sulla sua scuderia di vari DJ-designer, che controlla in particolare Off-White, il marchio di Virgil Abloh, sarebbe alla ricerca d’un investitore, sostengono diverse fonti milanesi.

Off-White - Autunno-Inverno 2019 - Menswear - Parigi - © PixelFormula


I soci principali del gruppo, Davide de Giglio (professionista specializzato nella produzione, con il 46,5% delle quote), Claudio Antonioli (il proprietario del famoso store milanese Antonioli con un altro 46,5%) e lo stilista Marcelo Burlon (col 7%), che l’hanno fondato nel 2016, vorrebbero vendere una parte delle loro azioni, tenuto conto del successo che stanno ottenendo i loro sette marchi, considerati estremamente hot in questo momento.
 
Tra l’altro Virgil Abloh lavora per Louis Vuitton, il marchio più grande della scuderia LVMH, come direttore artistico del prêt-à-porter maschile. Oltre ad Off-White, New Guards Group comprende i brand Marcelo Burlon County of Milan, Palm Angels, Unravel Project, Alanui, A Plan Application e Heron Preston; quest’ultimo ha fatto il debutto assoluto sulle passerelle martedì scorso a Parigi.

Proprio a Parigi, in occasione della sfilata di Dior Homme, FashionNetwork.com ha chiesto a Bernard Arnault se, come affermano le voci di corridoio, LVMH potrebbe essere tentato d’investire nel gruppo italiano.
 
Sorrridendo, il presidente di LVMH ha risposto: "New Guards, che cos’è?". "Un nuovo ristorante", ha risposto Pietro Beccari, PDG di Dior.
 
A Milano, New Guards Group non ha ancora voluto commentare queste informazioni. Eppure, secondo il quotidiano MF Fashion, l'operazione potrebbe davvero concretizzarsi, soprattutto dopo che il PDG di Louis Vuitton, Michael Burke, è stato visto entrare di recente alla sede di NGG.
 
L’obiettivo di LVMH sarebbe di acquistare la totalità delle quote di questo importante attore del panorama moda, che possiede alcuni dei marchi di streetwear più cool del momento. New Guards Group sarebbe stato valutato 420 milioni di euro.
 
Per l’esercizio 2018, il gruppo punta ad ottenere un fatturato di 315 milioni di euro e un margine operativo lordo (EBITDA) di 62 milioni. La società, che in cassa ha una liquidità disponibile di 70 milioni di euro, ha sempre generato utili. Off-White, il marchio principale di NGG, ha un giro d’affari di 150 milioni di euro.
 
In un recente intervista a FashionNetwork.com, Claudio Antonioli aveva ammesso di stare valutando la possibilità di cedere una parte o la totalità del gruppo. L’offerta di LVMH, se dovesse essere confermata, potrebbe costituire l’occasione ideale.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.