×
1 599
Fashion Jobs
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Digital Communication Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
19 feb 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

I mille volti della pelle in mostra a Milano

Pubblicato il
19 feb 2020

La pelle invade Milano con la mostra “Questione di Pelle” che mette in scena il lavoro di noti designer di moda chiamati a interpretare e trasformare questo antico materiale per dare vita ad abiti e accessori inediti. 


L’esposizione, allestita nello Spazio Lineapelle in via Brisa, è aperta dal 19 al 29 febbraio e ospita, tra gli altri, una selezione di pezzi unici realizzati da Gianfranco Ferré, concessi dalla Fondazione Gianfranco Ferré diretta da Rita Airaghi.
 
Ogni designer ha interpretato la pelle con visione personale: rigorosa o irriverente, iper-decorata o minimal, ascetica o erotica, poetica o scultorea. Sotto i riflettori le creazioni di Bozart, Cecilio Castrillo, Alessandro Dell’Acqua, Mario Dice, Diego Dolcini, Ely.B Hats, Massimiliano Giornetti, Simone Guidarelli, Mani del Sud, Antonio Marras, Italo Marseglia, Simone Marulli, Mazzanti Piume, Sermoneta, Ventaglidautore, Vivetta e Alessandra Zanaria.

Il claim della mostra, curata dalla giornalista Mariella Milani con la direzione artistica di Simone Guidarelli e in collaborazione con Italents, è “Verità è che”. L’intento è quello di educare e diffondere una nuova consapevolezza sulla pelle come materiale plastic free, riciclabile e responsabile.


La pelle italiana è la prima al mondo per valore, domina la scena europea con una quota del 62% dei volumi di produzione (pari al 22% su scala globale) ed è riconosciuta a livello globale per il suo approccio sostenibile. L’industria conciaria, infatti, usa le pelli scartate dall’industria alimentare, sottraendole a discarica o inceneritore.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.