×
1 453
Fashion Jobs
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Marketing & E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
Pubblicità

I gioielli Gismondi 1754 verso la Borsa

Pubblicato il
today 2 dic 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il gioielliere del lusso ha avviato il 2 dicembre il collocamento delle sue azioni con l’obiettivo di entrare sul segmento AIM di Borsa Italiana. L’offerta è valida fino al 9 dicembre prossimo, salvo proroga o chiusura anticipata, comunica la società, nata a Genova nel 1754 e, ora, guidata dalla settima generazione della famiglia fondatrice.


L’IPO prevede una raccolta in aumento di capitale per un importo massimo di 5 milioni di euro, una valutazione pre-money della società compresa tra 8 e 10 milioni di euro, una forchetta di prezzo fissata tra 3,2 e 4 euro e un flottante fino al 45,45%, si legge nel comunicato.
 
“L'approdo in Borsa ci permetterà di recuperare quei capitali necessari per espandere a livello internazionale il brand e portare la nostra concezione di ‘esclusività’ e di ‘lifestyle provider’ in tutto il mondo. Stiamo crescendo in modo armonico e sostenibile, circa 12% all'anno, e con l’IPO siamo certi che potremo dare un forte impulso ai piani di sviluppo pianificati”, ha commentato il CEO di Gismondi 1754, Massimo Gismondi.

Gismondi 1754 SpA ha chiuso il bilancio consolidato pro-forma 2018 con un valore della produzione di 5,65 milioni di euro, un Ebitda di 0,97 milioni (17,2% su VdP) e una posizione finanziaria netta di circa 2,14 milioni (debito). Al 30 giugno 2019, il VdP è stato di 2,33 milioni e l’Ebitda di 0,44 milioni (18,8% su VdP). La PFN al 30 settembre di quest’anno risulta pari a 1,38 milioni euro (debito).
 
Fondata a Genova nel 1754 da Giovan Battista Gismondi, Gismondi1754 è una società storica specializzata nella produzione di gioielli di altissima gamma. Fa parte di un cluster di gioiellieri d’élite con quasi il 30% del fatturato (2018) costituito dalla vendita di gioielli con un sell-out superiore a 100mila euro.
 
Il marchio è distribuito in boutique dirette in Italia e Svizzera (Genova, Milano, Portofino e St. Moritz) e in franchising a Praga e nei department store negli USA tramite Neiman Marcus, con 5 doors e concessionari indipendenti in USA (5), in Italia (1) e Russia (1).

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.