I consumatori cinesi sono a caccia di prodotti d'alta gamma

Le aziende cinesi del commercio prevedono di aumentare le loro importazioni di prodotti d'alta gamma, visto che la domanda dei consumatori per questa tipologia merceologica rimane robusta. Lo dimostra un'indagine industriale. Secondo un sondaggio del Ministero del Commercio, circa il 9,7% delle 945 imprese al dettaglio e all'ingrosso intervistate hanno annunciato che aumenteranno le importazioni di prodotti di consumo nel prossimo anno, 2,5 punti percentuali in più rispetto a coloro che prevedono di diminuire le loro importazioni.

Reuters

Tra i 1.059 consumatori intervistati, il 24,1% vorrebbe fare più acquisti di beni importati, con una forte domanda di generi alimentari, prodotti per la maternità e l'infanzia, cosmetici, orologi, occhiali, gioielli e veicoli per il trasporto passeggeri.

L'indagine dimostra che quasi l'80% degli intervistati ha acquistato almeno una volta prodotti di consumo importati, che rappresentano oltre il 10% degli acquisti della stessa categoria del 41,7% dei consumatori. Inoltre, il sondaggio segnala che il marchio è il principale fattore di considerazione quando le imprese commerciali importano prodotti di consumo, mentre la sicurezza è importante anche per gli alimenti, i prodotti per l'infanzia, il design nell'abbigliamento e nella gioielleria.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

OrologeriaGioielleriaCosmeticiIndustry
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER