×
1 831
Fashion Jobs
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Di
Ansa
Pubblicato il
30 giu 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

I Big della moda a pranzo da Nardella

Di
Ansa
Pubblicato il
30 giu 2021

Formazione, filiera, infrastrutture e digitale: sono stati questi i principali temi trattati durante il pranzo che si è svolto a Palazzo Vecchio, tra il sindaco di Firenze, Dario Nardella e alcuni rappresentanti delle aziende della moda.

Una sfilata in Piazza della Signoria a Firenze - Ansa


Tra i presenti Domenico e Alfonso Dolce, Leonardo Ferragamo, Stefano e Niccolò Ricci, Brunello Cucinelli, Toni Scervino, Patrizio Bertelli, Niccolò Moschini, la presidente del centro di Firenze per la moda italiana Antonella Mansi e il presidente di Pitti Immagine Claudio Marenzi.

"È stato un incontro molto utile, mai fatto prima, dal quale sono emerse tante proposte e idee”, ha detto Nardella. “Abbiamo convenuto di impegnarci sulla formazione per creare competenze perché la moda ha bisogno di saper fare, investire sempre di più sulla filiera, quella rappresentata dalle piccole aziende e dagli artigiani. Abbiamo parlato degli investimenti sulle infrastrutture che sono fondamentali per l'internazionalizzazione della città e della Toscana. Poi ci siamo detti che dal Covid dobbiamo imparare, a partire dall'investimento sulle nuove tecnologie, sul digitale, su come promuovere la moda anche attraverso i canali del web".

Nardella ha poi sottolineato che "Firenze mantiene la centralità della moda italiana ed europea e riesce a mettere intorno a un tavolo i suoi protagonisti per un impegno comune. Un gruppo di lavoro che spero e credo continuerà a lavorare, dal quale trarremo anche le idee per potenziare Pitti Uomo che si presenta dopo lo stop del Covid come prima fiera internazionale in presenza nel calendario italiano".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.