×
1 316
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 gen 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hummel cresce nel running acquistando due marchi

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 gen 2020

Hummel si rafforza nel segmento della corsa a piedi. Il produttore di articoli sportivi di origine tedesca, ma basato ad Aarhus, in Danimarca, è specialista degli sport di squadra e veste in particolare giocatori di pallamano e calciatori. Ma il suo CEO, Allan Vad Nielsen, che dirige l’azienda dal 2017, aveva dichiarato che intendeva svilupparne l’attività nei promettenti segmenti del running e del training.

Newline è orientato sul running e il training - Newline


Un'ambizione che oggi si materializza attraverso la crescita esterna. Hummel ha acquistato la maggioranza dell’attività della società Performance Group Scandinavia da Halberg Kapital per una cifra non divulgata. Qual è l’interesse di Hummel per questa operazione? Acquisire i marchi danesi Newline e Halo.
 
“Con questa operazione d’acquisto, Hummel fa un passo strategico per diventare un attore internazionale visibile nel mercato della corsa a piedi e del training”, spiega il CEO del marchio. “Per mezzo dell’acquisizione, vedremo forti sinergie tra Hummel e Newline e siamo impazienti di offrire ai nostri clienti e partner una nuova opportunità per acquistare un portafoglio di prodotti ampliato”.

Newline, fondato nel 1981 dall’ex paracadutista danese Helge Petersen, propone un’offerta di abbigliamento per la corsa e l’allenamento, composta da magliette (35 euro), giubbotti (70 euro), leggings, giacche a vento e giacche termoisolanti.
 
Halo, costola di Newline, trae ispirazione dal design dei prodotti tecnici utilizzati dalle forze speciali danesi e in particolare dall'Aalborg Tactical Wing. Il suo posizionamento è più elevato, con linee fatte di magliette, felpe, pile, pantaloni e accessori.

L'ispirazione militare di Halo - Halo


I due marchi saranno installati nella sede del gruppo. Il terzo marchio di Performance Group Scandinavia, Carite, specializzato nel fitness femminile, non fa parte del pacchetto comprato da Hummel.

Hummel ha rafforzato la propria organizzazione l’anno passato, soprattutto creando filiali su mercati come la Cina, gli Stati Uniti e l’India, ma anche nei principali Paesi europei. Secondo le cifre depositate e disponibili, l'azienda Hummel A/S avrebbe generato un giro d’affari di 107 milioni di euro nel 2018. I suoi sviluppi recenti dovrebbero consentirgli di raggiungere e varcare nuove soglie.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.