×
1 419
Fashion Jobs
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 mar 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hermès: amazzoni sportive e sexy

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 mar 2022

In una stanza buia della Caserne des Célestins, che ospita il quartier generale della Guardia Repubblicana, coperta di sabbia verde pino, risuona un rombo attutito. Cavalloni del mare, pioggia battente o lontane galoppate di cavalli imbizzarriti? Improvvisamente le prime silhouette compaiono in una fila di balconi in alto, a intermittenza, prima di precipitarsi lungo la passerella a passo svelto. Con i piedi infilati in stivali di pelle scamosciata, da cui sporgono calze di lana lunghe fino alle cosce, le ragazze Hermès mostrano subito il loro carattere forte, segnando l'evoluzione della griffe verso un guardaroba più giovane e grintoso, e anche molto sexy.

Hermès, Autunno-Inverno 2022/23 - DR


Outfit super corti, un micro abito in pelle nera con top bianco a balze, trasparenze, mini-short, ghette... La direttrice artistica delle collezioni donna della maison, Nadège Vanhée-Cybulski, esplora nuovi territori per l’Autunno-Inverno 2022/23. “Volevo avvicinarmi a un dress code più leggero”, confida dietro le quinte, ricordando “che oggi sono cambiati i paradigmi del guardaroba di una donna”. Tutto resta ovviamente nel quadro del decoro, con un solo corpetto nero particolarmente trasparente, mentre le altre maglie a righe il seno lo lasciano indovinare invece che rivelarlo.
 
È una donna che va dritta al punto, a suo agio nella propria pelle, che scommette su uno stile comodo e sportivo, ma sempre elegantissimo, tutto in bianco e nero, “il codice della nuova parigina”, pronta a conquistare la giungla urbana indossando maglie leggere e attillate, rinforzate ai gomiti, leggings, body, tutine-pantaloncino in materiale tecnico o tute interamente fatte di pelle. Diverse discipline si intersecano in questo guardaroba dinamico, dalla danza alla corsa passando, naturalmente, per l'equitazione.

Il tema equestre è come sempre molto presente nella collezione del sellaio francese, in particolare nei risvolti in pelle a forma di sella sulle giacche foderate o nelle onnipresenti righe, legate alle casacche da fantino. “Queste righe non sono decorative, ma strutturali, composte da strisce di pelle e di maglia per rendere il capo più morbido e flessibile”, sottolinea Nadège Vanhée-Cybulski.

Hermès, Autunno-Inverno 2022/23 - DR


Tuttavia, in questa stagione il filone dell’equitazione si traduce in una dimensione “tecno-equestre” attraverso uno stile più di design e funzionale, ma anche tramite l'innovazione nelle tecniche di ‘cotonatura’ e lavorazione del cuoio, con una serie di outfit in pelle molto belli, come la camicetta fluttuante a pieghe in nappa di agnello o l’ariosa gonna in pelle plissettata, di cui una striscia su due è trasparente. Senza dimenticare le gonne con zip, i completi coi pantaloncini, i cappotti e la pratica pochette che si aggancia alla cintura sul davanti, come un cinturone.
 
Completano il guardaroba giacche in montone di ispirazione mongola, oltre a un ampio cappotto reversibile in montone liscio blu lichene, ma anche cappotti in loden caldo e leggero e abiti fluidi con colletti increspati proposti in tenue colorazioni verdi e blu.
 
“Uscendo dalla pandemia non volevo la nostalgia. Volevo parlare dell’oggi. Avevo voglia di sbarcare nel mondo reale. Visto il nostro tempo, dove tutto è sempre più instabile e si procede sempre verso lo sconosciuto, occorre grande lucidità e calma. Da qui l'importanza di essere ancorati al presente”, conclude la direttrice artistica della casa di moda.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.