Herbatint: il fatturato cresce a doppia cifra e la strategia guarda all’Asia

Spazio allo sviluppo internazionale per Herbatint, il marchio di colorazioni permanenti per capelli su base naturale e senza ammoniaca, creato nel 1970 della società Antica Erboristeria S.p.A., fondata a Roma negli anni ’60 da Michele Albergo, ma da 6 anni di proprietà francese.

Benoit Doithier - Elena Passeri-FashionNetwork.com

Pur rimanendo una società a sé stante, nel 2012 Antica Erboristeria è stata infatti acquistata dalla transalpina La Financière Mâconnaise, di Mâcon, in Borgogna, gruppo specializzato in cosmetica naturale e complementi alimentari, che curava la distribuzione del brand Herbatint in Francia da anni. “L’operazione fu decisa in quanto, giunta alla seconda generazione, la famiglia fondatrice non aveva più eredi che ne continuassero la tradizione”, indica a FashionNetwork il CEO francese di Antica Erboristeria, Benoit Doithier.

L’azienda è passata da 6 a oltre 9 milioni di euro di fatturato in 4 anni, crescendo in doppia cifra da 3 annate, con l’obiettivo di chiudere il 2018 superando i 10 milioni. L’export vale l’85% del giro d’affari, riferisce il CEO, “con primi mercati gli USA e il Canada, dove abbiamo una esposizione crescente, poi il mercato italiano, che vale il 15% del fatturato, e la Francia, seguita dal resto dell’Europa e quindi dall’Australia, nell’ordine. Sesta viene l’Asia, sulla quale ora ci focalizzeremo puntando su una fortissima espansione in Cina e Medio Oriente”.

Il gel colorante permanente 6N di Herbatint - Antica Erboristeria

“Il nostro sviluppo internazionale è molto legato alle fiere specializzate alle quali parteciperemo seguendo in particolare la piattaforma di saloni zonali allestita dal Cosmoprof di Bologna. Andremo poi a Hong Kong, nelle Filippine e concluderemo con la Cina, dove preannunciamo un grosso progetto online con Alibaba”, rivela Benoit Doithier.

“Siamo una multinazionale “tascabile”, o almeno così ci definiscono”, aggiunge il CEO, “in quanto realizziamo prodotti davvero “mondiali” che tengono conto delle differenze di capelli a seconda delle esigenze areali del globo, e un posizionamento che determina un rapporto qualità/prezzo che nulla ha da invidiare ai colossi del settore come L’Oréal o Kérastase”.

La produzione è ancora tutta italiana. Dal 2 gennaio 2017, l’azienda si è trasferita in una nuova sede di 10.000 metri quadrati, situata a circa 30 km da Roma, a Passo Corese di Fara Sabina (RI), che ospita sia l’edificio degli uffici che lo stabilimento produttivo (quest’ultimo di 6.000 metri quadrati). Antica Erboristeria ha anche ottenuto la certificazione ‘B Corp’, in quanto soddisfa i più elevati standard di performance in ambito sociale e ambientale.

La nuova sede di Antica Erboristeria-Herbatint

Herbatint è distribuito in farmacie e parafarmacie molto qualitative (queste ultime soprattutto in Francia) e Food Markets nordamericani; un canale ben definito, che non prevede un’espansione retail con punti vendita monomarca, ha ricordato Doithier, che ha ricordato come la società abbia dato il via anche al progetto “Herbatint Academy” che punta a formare farmacie, parafarmacie e agenti venditori per dare informazioni specifiche sul capello e i prodotti tecnici della società.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiSaloni di bellezzaBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER