×
1 786
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
10 mag 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Helmut Lang lancia la capsule collection “Postcard”

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
10 mag 2022

Per la sua collezione pre-Fall 2022, Helmut Lang presenta una nuova capsule collection, intitolata “Postcard”, che gioca sulle immagini di tre città, tra le quali Vienna, dove il fondatore ha mosso i primi passi nella professione.

Una foto per la capsule, scattata da Jyungjun Lee - Per gentile concessione di Helmut Lang


Diversi elementi della collezione di streetwear mostrano foto di statue di cherubini che decorano gli edifici neoclassici della capitale austriaca o foto dei famosi camerieri così caratteristici della città.
 
Lanciata il 10 maggio, la collezione si ispira a stili d'archivio di vent'anni fa, trasponendoli in immagini con grafiche da cartolina. La maggior parte dei look include foto di tre città - Vienna, New York e Parigi - scattate rispettivamente da Daniel Gebhart, Kyungjun Lee e Davit Giorgadze.

Le foto di ogni città sono stampate con il nome del fotografo sui pantaloni della tuta, le felpe con cappuccio e le t-shirt.
 
Per Vienna, un eccentrico cameriere in smoking con un piatto di scaloppine viennesi condite con una fetta di limone apporta il suo tocco personale su una felpa; per Parigi è la foto di un palloncino a forma di cuore scattata da Giorgadze a comparire su una maglietta. Per quanto riguarda gli scatti newyorkesi di Kyungjun Lee di grattacieli invecchiati nella parte sud di Manhattan, si trovano su felpe con cappuccio gialle o grigio stucco. Un'altra t-shirt ancora rappresenta il retro di una cartolina, il cui angolo superiore indica il luogo riservato ad apporre un francobollo.

Un look della capsule - Foto: Helmut Lang


La maison sta attingendo sempre più dalle sue radici austriache per ridare blasone all’immagine del marchio, arrivando fino a stampare la scritta “Est. 1986 Vienna” su alcuni pezzi.
 
Eppure, guardando questi capi di streetwear casual, è difficile per le giovani generazioni di oggi immaginare a che punto Lang sia stato un designer influente negli anni ‘90. Il suo stile minimalista e sovversivo, unito all'uso di materiali improbabili come piume, gomma, metallo o nylon, hanno reso le sue sfilate, a Parigi o New York, dove si è stabilito, gli eventi di maggiore successo e più attesi della moda di quegli anni.
Helmut Lang ha anche rivoluzionato il settore diventando il primo stilista a presentare una collezione online, con una trasmissione in diretta su Internet già nel 1998.
La maison Helmut Lang è di proprietà dal 2006 di Link Theory Holdings, che l'ha acquistata dal gruppo italiano Prada. Il signor Lang ha smesso di disegnare vestiti poco prima di tale acquisizione, per dedicarsi alla sua carriera di artista a Long Island.
 
In ogni caso, le sue radici mitteleuropee traspaiono chiaramente in questa capsule.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.