×
1 581
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 gen 2021
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Haute Couture Parigi, primo giorno: Giambattista Valli, Julie de Libran e Azzaro by Olivier Theyskens

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 gen 2021

Il giorno di apertura della settimana dell'alta moda parigina si è concluso con tre designer già esperti seppur ancora molto giovani: Giambattista Valli, Julie de Libran e Olivier Theyskens per Azzaro, i quali hanno mostrato collezioni che hanno catturato quell'energia unica che la Haute Couture sa ancora infondere.

Giambattista Valli


Giambattista Valli: un melting pot culturale sartoriale
 
“I miei clienti non vogliono prêt-à-porter di lusso, vogliono fantasia, grandi dichiarazioni di alta moda”, ha spiegato Valli, il couturier più in forma di Parigi, che tra una creazione di collezione e l’altra riceve lezioni di boxe dal suo personal trainer.

Comunque, con la sua ultima collezione di moda sartoriale femminile non ha tirato pugni, mostrando una couture massimalista di proporzioni fantastiche che riesce comunque ad essere delicata e super raffinata, svelata lunedì sera in un video in cui un affascinante ballerino maschio fa una serenata a una serie di bellezze sfuggenti. Una fantastica danza di corteggiamento sovrapposta ad immagini del centro storico di Siviglia.
 
Quest'estate, il couturier di origine romana vuole che i suoi fedeli fan indossino mantelle fatte di strati a cascata di taffetà di seta con molteplici volant; oppure gonne plissettate in tulle a palloncino sormontate da gilet ricamati in broccato lamé.
 
Per i momenti in cui è richiesta maggiore capacità di seduzione, ecco un abito da dea drappeggiato in serigrafia ornato di piume di struzzo o nuvole di tulle, o abiti da cocktail ricamati in ramage di fiori in porcellana. Appariva poi su molti look una speciale miscela di petali e fiori in pelle tagliati a mano con retro in tulle, cuciti con delicatezza.
 
Valli ha diviso la sua pausa natalizia tra Roma e Siviglia. La prima città gli ha permesso di pranzare per più ore in ristoranti aperti; la seconda gli è servita da ispirazione per questa collezione.
 
“Trovo che Siviglia, e anche Tangeri, siano entrambe affascinanti. Perché c'è questo incontro di due culture - ispanica e islamica – che porta alla creazione di una terza cultura, una cultura ibrida in cui il meglio di due mondi si mescola. E dopo gli ultimi anni, abbiamo bisogno di nuove frontiere e di menti aperte”, ha sottolineato Valli in un'anteprima personale con FashionNetwork.com.
 
Fantasie di flamenco vagavano sotto le torri moresche. Conchigli e piume di struzzo puntiniste evocavano la bellezza dei giardini dell'Alcazar, mentre scintillanti abiti da ballo a pois e abiti da sera in chiffon di seta color giallo crepuscolo hanno catturato l’epoca d'oro di Siviglia, quando Magellano partì per la prima circumnavigazione della terra.
 
Il lavoro di Valli ha raggiunto un nuovo slancio da quando si è fatto affiancare da Artemis, il veicolo di investimento della famiglia Pinault – come socio di minoranza due anni fa. C'è una leggerezza crescente nei disegni e una maggiore levità nella loro costruzione.
 
“È stato un investimento molto vantaggioso. Posso concentrarmi su ciò che so fare meglio e credo che il mio lavoro sia più forte che mai”, ha concluso Valli.

Azzaro


Azzaro: Chic cinematografico
 
L'unica cosa che mancava era Romy Schneider nell'ultima collezione per la griffe Azzaro del creatore belga Olivier Theyskens.
 
Omaggio retrò-moderno con tonnellate di buon umore, la collezione è stata mostrata in un affascinante video in bianco e nero, girato vicino la Maison Lafitte appena fuori Parigi. Una moda metallica e lunatica.
 
Giocando con le origini della casa negli anni '70, il suo glamour ad alto numero di ottani e il tanto metallo nel suo DNA, Theyskens ha mostrato una collezione super focalizzata che farà girare migliaia di teste quest'estate.
 
Tra i protagonisti: abiti stropicciati in velluto, seta e viscosa; scintillanti guaine in cristallo antracite; vestiti svasati con linea ad A d’organza trasparente completamente ricamati; abiti in crêpe con fili metallici da dea del cinema.
 
Il suo look iconico, e l'immagine d’apertura del video, era un motivo a triplo anello tagliato in un abito in crêpe. Un triplo anello di fori poi mostrato in più look.
 
“Per me l'alta moda è senza stagione”, ha spiegato Theyskens, che si è tuffato completamente nelle collezioni dell'archivio di Azzaro nell'XI arrondissement e ha visto gli abiti che il fondatore ha creato per Dalida.
 
In questa collezione mista, Theyskens ha anche mostrato abiti in maglia argentata da rock star; e cappotti da impresario d’alta classe cosparsi di cristalli. Il ragazzo solitario e la modella solitaria si circondano l'un l'altro in questo omaggio alla Nouvelle Vague.

Julie de Libran


Julie de Libran: a casa con Camille Rowe
 
Julie de Libran è una stilista così sicura di sé che arriva persino ad apparire nei suoi videoclip. Questa stagione accende un sigaro alla slanciata bellezza Camille Rowe nell'immagine di apertura del suo video, prima che le due si godano una danza in abiti da festa con paillettes cristalline.
 
Questo giusto prima che la Rowe, una bellezza franco-americana dagli occhi verdi, si immerga nella vasca da bagno; dove, in pieno stile francese, sorseggia un bicchiere di Bordeaux. Vari time lapse mostrano la modella mentre indossa mini abiti con volant o affascinanti vestiti avvolgenti con micro-fiorellini.
 
La De Libran, il couturier indie più alla moda di Parigi, si è cimentata anche nella confezione sartoriale con un bellissimo blazer doppiopetto boyfriend e mini giacche bianche.
 
Il video è stato girato con grazia dalla regista Sonia Sieff nell'appartamento parigino di Julie a Saint-Germain, modernista ed elegantemente eclettico. I vestiti avevano tutto il fascino che si associa a ogni quartiere alla moda, e gli accessori – gioielli di Goossens e scarpe di Manolo Blahnik – erano impeccabili. Tuttavia, come contributo alla settimana dell’alta moda di Parigi, sebbene carismatico e cool, questo filmato è sembrato un po' troppo esile, quasi insignificante.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.