Hanita sbarca in Cina e progetta un ampliamento delle strutture aziendali

Il brand di abbigliamento femminile Hanita, di proprietà all’azienda partenopea Push S.r.l., giunto al suo decimo compleanno si regala un ampliamento delle infrastrutture e si prepara a sbarcare in Cina.

Un look firmato Hanita per l'AI 2018-19

“Stiamo per inziare la distribuzione in Cina, dopo aver condotto una lunga trattativa per la registrazione del marchio”, ha raccontato a FashionNetwork.com il Responsabile marketing e comunicazione di Push Pietro Casillo, rivelando che entro l’anno sarà approvato il progetto di ampliamento di stabilimenti e infrastrutture aziendali.
 
I principali mercati di riferimento di Hanita sono l’Irlanda, il Portogallo, ma anche la Svizzera, la Germania e l’Austria. “Siamo in fase di trattativa per entrare nel Benelux”, ha continuato Casillo, “ma puntiamo anche su Medio Oriente e Regno Unito, nonostante la situazione politica internazionale non sia al momento particolarmente favorevole”.

Hanita - Autunno/Inverno 2018-19 - Womenswear - Milano
 
“Ad oggi non abbiamo ancora una brand awarness tale da poter entrare nel retail diretto e preferiamo continuare a costruire una solida base commerciale prima di compiere questo passo”, ha specificato il manager.

Sul fronte prodotto, la collezione presentata a Milano per l’AI 2018-19 “rappresenta un punto d’incontro tra la proposta main e quella couture”, ha spiegato Casillo. “Un tipo di offerta trasversale, che possa soddisfare tutte le esigenze di gusti e qualità di nazioni diverse”.

Un capo della nuova collezione di Hanita per la prossima stagione fredda

La nuova collezione è un viaggio tra gli anni 1970-90. Al tema hippy si ispirano i pantaloni a zampa e le maxi gonne fino ai piedi. Le gonne in tulle trasparente ricordano invece i mitici anni ‘80, accostate a tailleur in Principe di Galles per il giorno o ad abiti in velluto o top e pantaloni effetto cangiante per la sera. Infine, pantaloni e bomber in campiture di color shock, capispalla come piumini e cappotti dalle tinte e fit più ecclettici rimandano ai party nei campus universitari degli anni ’90.
 
Il marchio di abbigliamento donna Hanita ha chiuso l’anno a 10 mln di euro, in linea con il 2016.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriModa - ScarpeDistribuzioneCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER