×
1 908
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Fabric R&D Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Allocator
Tempo Indeterminato · MONZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Boutique Multibrand Luxury Varese
Tempo Indeterminato · VARESE
INTERFASHION SPA
Retail Supervisor Italia ed Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
E-Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Sales - Western Europe
Tempo Indeterminato · SALISBURGO
CHABERTON PROFESSIONALS
Business Development Manager - Clothing & Apparel
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
Franchising & Dpt. Stores Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Collection Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chain & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
CONFIDENTIEL
Regional Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
10 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

HanesBrands: nel 2019 vendite deboli ma utili in crescita

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
10 feb 2020

Nel quarto trimestre dell’esercizio fiscale, il gruppo americano HanesBrands, basato a Winston-Salem nella Carolina del Nord, ha visto le vendite scendere del -1% ma ha registrato una solida crescita degli utili. Il fatturato del gruppo si è attestato a 1,75 miliardi di dollari (1,60 miliardi di euro), contro 1,77 miliardi di dollari dello stesso trimestre dell’esercizio precedente. A tassi di cambio costanti, però, le vendite sono leggermente aumentate.

Instagram: @champion


Il calo è legato a una flessione del settore dell’abbigliamento sportivo (-6,7% a 543 milioni di dollari, vale a dire 495,8 milioni di euro) e dell’homewear (-4,1% a 569,6 milioni di dollari, 520,1 milioni i euro). L’export ha conosciuto un aumento del 6,9% a 650,8 milioni di dollari (594,1 milioni di euro), grazie a una crescita solida in tutte le regioni.
 
Per l’intero esercizio fiscale 2019, HanesBrands ha annunciato una progressione del 2,4% a 6,97 miliardi di dollari (6,36 miliardi di euro), contro i 6,8 miliardi di dollari dell’esercizio precedente.

Vero motore della crescita del gruppo, il brand Champion ha contribuito con 1,9 miliardi di dollari (1,7 miliardi di euro), ossia un aumento del 40% rispetto all’anno precedente, escludendo le vendite della linea C9 Champion nel circuito americano, visto che tale attività è stata liquidata a fine gennaio 2020.
 
L’utile netto trimestrale è salito a 185 milioni di dollari (168,9 milioni di euro), contro 150 milioni di dollari (136,9 milioni di euro). Per quanto riguarda l’intero esercizio, ha raggiunto quota 600,7 milioni di dollari (548,5 milioni di euro), contro 539,7 milioni un anno prima.
 
Per l’esercizio in corso, HanesBrands prevede un fatturato compreso tra 6,68 e 6,78 miliardi di dollari (tra 6,10 e 6,19 miliardi di euro). Per il primo trimestre 2020, la società stima un giro d’affari tra 1,466 e 1,496 miliardi di dollari (tra 1,338 e 1,365 miliardi di euro).

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.