×
723
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
10 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

HanesBrands: nel 2019 vendite deboli ma utili in crescita

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
10 feb 2020

Nel quarto trimestre dell’esercizio fiscale, il gruppo americano HanesBrands, basato a Winston-Salem nella Carolina del Nord, ha visto le vendite scendere del -1% ma ha registrato una solida crescita degli utili. Il fatturato del gruppo si è attestato a 1,75 miliardi di dollari (1,60 miliardi di euro), contro 1,77 miliardi di dollari dello stesso trimestre dell’esercizio precedente. A tassi di cambio costanti, però, le vendite sono leggermente aumentate.

Instagram: @champion


Il calo è legato a una flessione del settore dell’abbigliamento sportivo (-6,7% a 543 milioni di dollari, vale a dire 495,8 milioni di euro) e dell’homewear (-4,1% a 569,6 milioni di dollari, 520,1 milioni i euro). L’export ha conosciuto un aumento del 6,9% a 650,8 milioni di dollari (594,1 milioni di euro), grazie a una crescita solida in tutte le regioni.
 
Per l’intero esercizio fiscale 2019, HanesBrands ha annunciato una progressione del 2,4% a 6,97 miliardi di dollari (6,36 miliardi di euro), contro i 6,8 miliardi di dollari dell’esercizio precedente.

Vero motore della crescita del gruppo, il brand Champion ha contribuito con 1,9 miliardi di dollari (1,7 miliardi di euro), ossia un aumento del 40% rispetto all’anno precedente, escludendo le vendite della linea C9 Champion nel circuito americano, visto che tale attività è stata liquidata a fine gennaio 2020.
 
L’utile netto trimestrale è salito a 185 milioni di dollari (168,9 milioni di euro), contro 150 milioni di dollari (136,9 milioni di euro). Per quanto riguarda l’intero esercizio, ha raggiunto quota 600,7 milioni di dollari (548,5 milioni di euro), contro 539,7 milioni un anno prima.
 
Per l’esercizio in corso, HanesBrands prevede un fatturato compreso tra 6,68 e 6,78 miliardi di dollari (tra 6,10 e 6,19 miliardi di euro). Per il primo trimestre 2020, la società stima un giro d’affari tra 1,466 e 1,496 miliardi di dollari (tra 1,338 e 1,365 miliardi di euro).

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.