×
1 381
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
Di
Adnkronos
Pubblicato il
29 set 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

H&M: profitti in picchiata nel terzo trimestre (-86%)

Di
Adnkronos
Pubblicato il
29 set 2022

I profitti di H&M per il terzo trimestre del 2022 chiuso ad agosto sono crollati dell'86%. Il gruppo svedese, secondo al mondo nel mercato della moda, ha dichiarato che il suo utile netto è sceso a 48 milioni di euro (531 milioni di corone svedesi).

H&M


Sulle vendite, riporta Bloomberg, pesa la chiusura dei negozi in Russia, costata all'azienda oltre 180 milioni di euro (2 miliardi di corone). Il gruppo adotterà quindi misure per tagliare i costi da giugno 2023, per un totale di 2 miliardi di corone. 

Dopo l'annuncio, il titolo di H&M è calato del 6,4% alla borsa di Stoccolma, sfiorando un minimo mai raggiunto negli ultimi 18 anni. "Il terzo trimestre è stato in gran parte influenzato dalla nostra decisione di sospendere le vendite in Russia", ha affermato l'amministratore delegato, Helena Helmersson in una nota. Il gruppo ha annunciato il suo ritiro da Mosca, dopo la guerra in Ucraina a marzo. Salvo riaprire per "un periodo di tempo limitato" alcuni negozi, per smaltire le scorte rimanenti.

A scoraggiare i clienti sono però anche l'inflazione e l'aumento dei costi di benzina ed energia: nel terzo trimestre le vendite in volume di H&M sono diminuite del 4%, mentre nel solo mese di settembre il gruppo ha registrato un aumento dei ricavi del 7%. Un risultato troppo timido, secondo Bloomberg, per i piani di Helmersson, che a inizio anno aveva fissato l'ambizioso obiettivo di raddoppiare le vendite entro il 2030, nonostante la concorrenza di Inditex (Zara). Anche l'aumento degli sconti sull'abbigliamento ha avuto un impatto sul margine lordo. Le previsioni per il quarto trimestre sono molto negative, complice anche la crescita del dollaro, che rende più costosa la produzione.    

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.