×
716
Fashion Jobs
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Emea Marketing Manager / Luxury Field / Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Experience Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
29 mag 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

H&M al top per cotone bio e piume certificate

Di
Adnkronos
Pubblicato il
29 mag 2020

Il gruppo H&M continua a mostrare progressi in merito ai propri materiali e ad un approvvigionamento più sostenibile. L'associazione globale non-profit Textile Exchange ha pubblicato il suo 'Material Change Insights Report 2019', che fornisce una valutazione approfondita dello stato dell'approvvigionamento di materiali sostenibili nel settore tessile. La società svedese è in testa alla classifica nell'uso di cotone biologico e di piume certificate dal Responsible Down Standard, mentre allo stesso tempo il gruppo continua ad essere uno dei maggiori utilizzatori al mondo di cotone, lana, nylon riciclati e lyocell.

Cotone riciclato - H&M


H&M Group è al primo posto per l'approvvigionamento sostenibile di cotone. Questo include cotone biologico, cotone riciclato e cotone proveniente dalla Better cotton initiative (BCI). L'azienda ha progressivamente fatto passi in avanti verso l'obiettivo di utilizzare unicamente queste tipologie di cotone entro il 2020.

"Siamo lieti di vedere l'impegno di H&M Group su tutti i fronti. In qualità di leader del settore nel cambiamento dei materiali, H&M Group è presente nel nostro Material Change Leaders Circle e ha raggiunto una posizione primaria per alcuni indici: tra cui gli obiettivi di sviluppo sostenibile, cotone, cellulosica artificiale e piume", afferma Liesl Truscott, direttore di European Materials Strategy, Textile Exchange.

Dal punto di vista del cambiamento climatico e delle risorse naturali, aggiunge Truscott, "sarà necessario utilizzare materiali riciclati e preferibilmente rinnovabili, oltre a costruire una catena di approvvigionamento con solide relazioni".

"C'è ancora tanto da fare per aumentare l'impiego di materiali riciclati e introdurre sempre più quelli innovativi. Vogliamo utilizzare le nostre dimensioni e la nostra influenza per aprire la strada verso un futuro della moda più sostenibile", afferma Cecilia Brännsten, Environmental Sustainability Manager H&M Group.

Il gruppo svedese è anche uno dei maggiori utilizzatori al mondo di materiali riciclati, come il nylon riciclato, da vecchie reti da pesca, tappeti e scarti di produzione, e il poliestere riciclato. L'anno scorso, ha utilizzato poliestere riciclato equivalente a quasi 537 milioni di bottiglie in Pet.

Dopo il cotone e i materiali sintetici come il poliestere e il nylon, i materiali che H&M Group utilizza maggiormente sono quelli cellulosici artificiali, come la viscosa. L'approvvigionamento di questi materiali in modo più sostenibile è una parte importante dell'obiettivo dell'azienda.

H&M Group mantiene la sua posizione tra i maggiori utilizzatori al mondo di lyocell proveniente da fonti di legno sostenibile, prodotto in un processo a ciclo chiuso ecologicamente responsabile. Il gruppo continua a lavorare per raggiungere l'obiettivo di utilizzare unicamente materiali riciclati o provenienti da fonti più sostenibili entro il 2030.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.