×
1 421
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 apr 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Guess incrementa gli utili nonostante il calo delle entrate

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 apr 2021

Il marchio di Los Angeles Guess ha superato le attese degli specialisti nel quarto trimestre, registrando utili per 70,4 milioni di dollari (59,85 milioni di euro) o 1,07 dollari (0,91 euro) per azione. Nello stesso periodo dello scorso anno, essi erano pari a 79,6 milioni di dollari (67,68 milioni di euro) o 1,18 dollari (1 euro) per azione.

Nel 4° trimestre, le entrate di Guess sono scese del 23% rispetto all'esercizio precedente - Instagram: @guess


Nel quarto trimestre, chiuso il 30 gennaio 2021, l’utile adjusted per azione della società ha raggiunto gli 1,18 dollari (1,00 euro), per un incremento a sorpresa del 107,2%. Secondo il sito web del Nasdaq, le previsioni di Zack Consensus Estimate avevano puntato su 0,57 dollari (0,48 euro) per azione.
 
Nello stesso quarto trimestre, le entrate nette di Guess hanno raggiunto i 648,5 milioni di dollari (551,35 milioni di euro), -23% rispetto agli 842,3 milioni di dollari (716,12 milioni di euro) dello stesso periodo dell’anno precedente. Escludendo gli effetti di cambio, la diminuzione è addirittura del 25,9%.

Sui due continenti americani, l’azienda ha visto diminuire il fatturato del 24,2% a causa di un calo del 15% delle sue vendite al dettaglio comparabili (e-commerce compreso), e della caduta del 15,3% delle sue vendite all’ingrosso. In Europa, il calo dei ricavi raggiunge il 26,8%, nonostnte l’incremento del 2% delle vendite al dettaglio comparabili, incluso l’e-commerce, nella regione.
 
In Asia, i ricavi di Guess si sono contratti del 16,2% anno su anno. Quelli scaturiti dalle licenze sono in compenso progrediti del 12,2%.
 
I ricavi totali dell’azienda sull’intero anno raggiungono gli 1,88 miliardi di dollari (1,60 miliardi di euro) scendendo del 29,9% rispetto ai 2,68 miliardi di dollari (2,28 miliardi di euro) dell’annata precedente. Sui continenti americani, le vendite annuali provenienti dal commercio al dettaglio crollano del 37,1%, mentre il wholesale perde il 36,9% nella regione. Le entrate scaturite dalle licenze perdono il 13,8%, contro il 24,6% e 32,8% in Europa e Asia, rispettivamente.
 
Le perdite nette annue di Guess raggiungono gli 81,2 milioni di dollari (69,04 milioni di euro), o 1,27 dollari (1,08 euro) per azione, contro gli utili per 96,0 milioni di dollari (81,62 milioni di euro), o 1,33 dollari (1,13 euro) per azione, mostrati nell’anno precedente.
 
“Nel corso dell’anno abbiamo fatto grandi progressi nell’implementazione del nostro piano strategico e siamo stati in grado di accelerare l'attuazione di diverse misure essenziali, comprese quelle relativi alla valorizzazione del cliente, all’innalzamento del posizionamento, al miglioramento della qualità del prodotto e allo sviluppo della nostra linea globale di prodotti”, rissume in un comunicato Carlos Alberini, il CEO di Guess.
 
A proposito dell’attuale strategia dell’impresa, il CEO ha anche sottolineato che Guess punta su ricavi netti per 2,9 miliardi di dollari (2,47 miliardi di euro) nel 2025. Per il margine lordo, l’obiettivo è il 10%, mentre gli utili per azione dovrebbero raggiungere i 3,0 dollari.
 
Per l’attuale anno fiscale (2022), Guess prevede entrate nel primo trimestre in leggera diminuzione rispetto al primo trimestre del 2020, a causa delle chiusure e del crollo delle presenze nei negozi in seguito alla pandemia.
 
Anche i ricavi annui dovrebbero accusare un leggero calo rispetto all’anno fiscale 2020. Per l’esercizio 2022, le cifre sono comparate con quelle dell’esercizio fiscale 2020 per offrire “una visione più rappresentativa” basata sui risultati anteriori alla crisi del Covid-19.
 
Il 30 gennaio 2021, Guess possedeva 1.046 negozi di proprietà tra Nord e Sud America, Europa e Asia. Il marchio era anche distribuito presso 524 altri spazi di vendita di partner e multimarca. Il brand è presente direttamente o tramite partnership in un centinaio di Paesi nel mondo.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.