×
1 515
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
Magento Specialist 2.4
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Di
Adnkronos
Pubblicato il
6 mag 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gucci guida la classifica dei brand di maggior valore in Italia

Di
Adnkronos
Pubblicato il
6 mag 2021

Gucci consolida la propria leadership come marchio italiano di maggior valore secondo la classifica 'BrandZ Top 30 Most Valuable Italian Brands 2021' di Kantar. Nel ranking dominato dai brand del lusso, Gucci ha fatto registrare il valore più alto in termini assoluti tra tutti i brand italiani, riportando un risultato di 33,8 miliardi di dollari di brand value - quasi tre volte superiore rispetto al secondo classificato - e registrando una crescita del 12% sull'anno precedente.

@gucci


Il focus sul digitale e gli investimenti sulla brand experience sono tra i principali driver di successo della maison. Ad essere premiato è stato soprattutto l'innovativo approccio digital first avviato da Gucci con l'obiettivo di coinvolgere in modo sempre più profondo e lungo tutto i punti di contatto la propria community. "A cento anni dalla fondazione del brand”, commenta Robert Triefus, executive vice president, brand & customer engagement di Gucci, “che muoveva i suoi primi passi nella Firenze del 1921, siamo particolarmente felici di vedere riconfermato questo riconoscimento".

E continua: "Un approccio innovativo e customer-centric e una filosofia ispirata alla creazione di una connessione emotiva democratica e autentica con la nostra community sono elementi fondanti alla base della nostra strategia di branding, che vede al centro il digitale come spazio per sperimentare e tradurre in esperienza i valori del brand e la visione creativa di Alessandro Michele. Fattori determinanti che ci hanno consentito di far crescere la nostra community arrivando ad oltre gli 85 milioni di follower in tutto il mondo".

Oltre Gucci anche Fendi e Prada rientrano nella classifica di Kantar, che prende in considerazione il brand value dei primi 30 marchi italiani, secondo cui questo valore è cresciuto nell'ultimo anno dell'11% raggiungendo quota 114,6 miliardi di dollari. Nonostante un anno segnato dalla pandemia di Covid-19 e dalle relative ripercussioni economiche, la classifica evidenzia come continui a crescere il valore dei brand italiani. A dominare la classifica sono i brand italiani del lusso, che rappresentano il 42% del valore totale della top 30. La classifica riflette i diversi punti di forza del Made in Italy, con ben 12 categorie rappresentate, e con player del lusso, del food, delle tlc, dell'automotive e dell'energia posizionati nella top 10.

L'accelerazione delle strategie di marketing digitale ha offerto opportunità ai brand di diverse categorie per continuare a crescere durante la pandemia. 17 brand della Top 30 hanno aumentato il proprio valore. Tra questi, spicca per velocità di crescita Fendi (+48% - n.8 a 3,2 miliardi di dollari). "È durante i periodi più difficili che la forza del brand mostra il suo impatto - osserva Federico Capeci, Ceo Italy, Greece & Israel”, Insights Division Kantar, “poiché i brand che riescono ad essere significativi, diversi e salienti per il loro pubblico sono altamente premiati. In quello che è stato un anno turbolento, i brand hanno offerto una certa stabilità, affidabilità e continuità, che i consumatori hanno apprezzato".

E conclude: "Nonostante la crisi economica e sanitaria, i brand italiani hanno dimostrato che la crescita arriva quando si ha il coraggio di decidere dove concentrarsi e come reagire. Oggi è più importante che mai sapere cosa pensano i clienti e rispondere rapidamente. I brand hanno bisogno di strategie che pensino all'oggi, guardino al futuro e siano implementate con rigore per il successo a lungo termine".

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.