×
1 024
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
14 lug 2021
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gucci ancora primo nell'indice Lyst; le minori restrizioni trainano viaggi e tempo libero

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
14 lug 2021

Il marchio di lusso italiano Gucci è stato nominato brand più hot del mondo della moda per il quarto trimestre consecutivo da Lyst, con i ritorni delle possibilità di scelta e degli outfit più eleganti per i viaggi e il tempo libero che sono stati anch’essi identificati come tendenze trimestrali chiave.

Gucci ha conquistato il primo posto nell'indice Lyst per il quarto trimestre consecutivo - Instagram: @gucci


Calcolato utilizzando i dati degli acquirenti di Lyst, le ricerche su Google e le menzioni e le statistiche di engagement sui social media, l'indice Lyst per il secondo trimestre del 2021 mostra una Top 3 sostanzialmente invariata rispetto al primo trimestre.
 
A seguire a ruota Gucci è Dior, al secondo posto, mentre il marchio di abbigliamento sportivo Nike ha strappato la terza posizione. Nel trimestre precedente, le posizioni di Dior e Nike erano invertite, con il marchio americano di articoli sportivi al secondo posto, seguito da Dior, al terzo.

Louis Vuitton, invece, è salito dal settimo al quarto posto, seguito dal marchio Prada, anch'esso salito dal sesto al quinto tra primo e secondo trimestre, grazie anche al successo di una serie di prodotti molto apprezzati dagli influencer che hanno fatto tendenza in tutto il quarter.
 
Al contrario, Balenciaga e Moncler sono scivolati entrambi in posizioni più basse durante il secondo trimestre, con il primo che è passato dal quarto al sesto, mentre anche il secondo è sceso di due posizioni, finendo al settimo posto, rispetto al quinto del trimestre precedente.
 
Bottega Veneta e Saint Laurent sono rimaste stabili all'ottavo e nono posto, mentre Versace è risalito dall'11° al 10°, superando Off-White, che è sceso al 13° posto.

Più in generale, l'introduzione delle vaccinazioni e la revoca dei lockdown nei mercati chiave hanno portato a un aumento della domanda di outfit più eleganti, nonché di articoli associati ai viaggi o al tempo libero, visto il ritorno dei consumatori alle attività sociali. Le ricerche di abiti sono aumentate del 371% nel secondo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2020, mentre quelle di occhiali da sole e beachwear sono aumentate rispettivamente del 198% e del 192%.

Bikíni con stampa zebrata di The Attico - [email protected]_attico


Restrizioni sempre più allentate in materia di salute e sicurezza hanno anche significato che, potendo disporre di più eventi e spettacoli per cui vestirsi, le celebrità hanno avuto un'influenza notevole sulla classifica di Lyst dei prodotti più in voga del trimestre.
 
Hailey Bieber e Dua Lipa, ad esempio, hanno contribuito a spingere il bikini zebrato di The Attico al sesto posto nella classifica dei prodotti femminili più hot, essendo state entrambe avvistate mentre lo indossavano. L'abito con stampa margherita di Rodarte ha ricevuto una spinta da Kendall Jenner e Selena Gomez, che sono state viste indossare il capo.
 
Altrove artisti del calibro di Cardi B, Kylie Jenner e Doja Cat hanno contribuito a guidare la popolarità di capi bodycon, come i leggings Fuseaux Moonfish di Marine Serre e il body a pannello trasparente di Mugler, che sono finiti rispettivamente al quinto e al nono posto nella classifica del miglior prodotto femminile.
 
Nel complesso, il prodotto femminile di punta del trimestre sono state le sneakers Nike Air Force One, seguite dalla minibag Jodie di Bottega Veneta, dal cappello di Jacquemus Le bob Artichaut e da un top in denim organico di Prada. Tra i prodotti da uomo, Adidas ha preso il primo posto con le sue Adidas Yeezy Slides, mentre gli occhiali da sole Virgil di Off-White si sono attestati al secondo, seguiti dalle sneakers Prada PRAX 01, dai pantaloncini da mare Versace Barocco e dagli occhiali da sole Futuristic di Dior.

Selena Gomez col vestito di Rodarte presentato nel video della canzone intitolata "De Una Vez" - Instagram @selenagomez


Anche gli uomini hanno contribuito a trainare la crescita della tendenza della moda gender fluid nel trimestre, con una gonna a pieghe da uomo di Thom Browne che è risultata essere il decimo prodotto di moda maschile più alla moda. Nel complesso, nel trimestre c'è stato un aumento del 46% delle ricerche relative alla moda agender.
 
L'abbigliamento gender fluid è un trend particolarmente forte presso la Generazione Z, la quale sta sempre più definendo l'agenda della moda. Nel secondo trimestre, i giovani della Gen Z hanno contribuito a portare ad aumento del 214% trimestre su trimestre della domanda di calzature in gomma e resina, con i sandali Yeezy in resina di Adidas in cima alla lista dei prodotti da uomo più alla moda e i sandali in gomma di Gucci al settimo posto nella classifica dei prodotti femminili.
 
A volte, le tendenze iniziano su TikTok, il social network preferito dalla Gen Z, prima di migrare su altre piattaforme e nel mainstream. In effetti, come sottolineato da Lyst, la crescita del digitale è stata accelerata dalla pandemia e i marchi stanno ora esplorando il canale in modi nuovi e creativi.
 
Durante il secondo trimestre, ad esempio, una felpa con cappuccio collegata a NFT è stata venduta per 26.000 dollari, e Gucci si è unito a un numero crescente di marchi di moda che attingono al mondo dei videogiochi, aprendo un giardino virtuale sulla piattaforma di giochi online Roblox.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.