×
1 647
Fashion Jobs
FOURCORNERS
International Retail HR Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Gioielleria Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
HUMANA PEOPLE TO PEOPLE
Area Manager Negozi Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Project Manager - Store Planning Department
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Junior Product Manager Capospalla
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Area Manager Switzerland
Tempo Indeterminato · LUGANO
PERCASSI
Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BERGAMO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
EXTYN
Buyer Fashion Moda
Tempo Indeterminato · NOLA
EXTYN
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · NOLA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Gioielli - Centro Nord
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione Settore Tessile (271.34.cc)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CHRISTINA WU BRIDES & ADRIANNA PAPELL PLATINUM
Sales Representative Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
TELAROSA SRL
Responsabile Magazzino Tessuti
Tempo Indeterminato · VERONA
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Brand Premium - Milano Nord Ovest
Tempo Indeterminato · MILANO
CHRISTINA WU BRIDES & ADRIANNA PAPELL PLATINUM
Sales Representative Centro-Sud Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Logistic Manager - Azienda Moda Multibrand
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Manager - Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte Fashion
Tempo Indeterminato · TORINO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Triveneto Fashion
Tempo Indeterminato · VERONA
RETAIL SEARCH SRL
District Manager Abruzzo/Marche
Tempo Indeterminato · PESCARA

Guabello e Camo rafforzano la collaborazione portando a Pitti Uomo “Camo Way Out”

Pubblicato il
today 8 gen 2020
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dopo un primo assaggio a Milano Unica lo scorso luglio, il brand di abbigliamento Camo e lo specialista biellese dei tessuti Guabello, parte del gruppo Marzotto, rinnovano e rafforzano la loro collaborazione presentando a Pitti Uomo 97 una collezione completa, denominata “Camo Way Out”.

Da sinistra, Giorgio Todesco (CEO di Marzotto Wool Manufacturing), Stefano Ughetti (fondatore di Camo) ed Enrico Lazzarotto (Fashion Coordinator di Guabello)

 
Il progetto prende vita dal desiderio di Guabello di dimostrare concretamente la versatilità e modernità di tessuti considerati normalmente classici e tradizionali, come ci ha spiegato in occasione del salone fiorentino Enrico Lazzarotto, Fashion Coordinator dell’azienda biellese: “Guabello è una realtà storica, fondata nel 1815, che è sempre riuscita a rinnovarsi, incontrando i gusti del consumatore finale. Cercavamo un partner in grado di attualizzare con il suo stile i nostri tessuti, interpretandoli in chiave moderna e abbiamo pensato a Stefano Ughetti, biellese come noi”.
 
“Quando abbiamo ideato il progetto da presentare a Milano Unica, non avevamo ancora previsto quali potessero essere gli sviluppi futuri”, prosegue Stefano Ughetti, designer e fondatore di Camo. “Sono stati i buyer e gli showroom che hanno visto i primi tre outfit presentati in occasione della fiera a chiederci di sviluppare una vera e propria collezione. Con Camo Way Out, ad esempio, i tessuti da giacca vengono utilizzati per le camicie, quelli da doppiopetto per i pantaloni e così via, in un gioco di interpretazione che ha valorizzato sia i tessuti stessi che la mia collezione”.

Camo Way Out, autunno/inverno 2020-21

 
E da quello che era partito come un progetto a sé stante, è nata quindi una collaborazione continuativa: le due realtà stanno già lavorando alle proposte per la primavera/estate 2021, di cui, secondo il modello già sperimentato, una prima parte sarà svelata durante l’edizione di febbraio di Milano Unica, per poi essere presentate nella loro completezza il prossimo giugno.

Alcuni dei tessuti utilizzati da Ughetti fanno parte del progetto Royal Flannel, per cui Guabello è conosciuto in tutto il mondo: una rivisitazione della classica flanella che, grazie a lavorazioni particolari, diventa molto più confortevole ed elastica della flanella tradizionale, senza l’utilizzo di elastomeri, ma solo lana al 100%: “Si tratta di tessuti sostenibili, perché contenendo solo fibre naturali sono completamente biodegrabili e quindi facilmente smaltibili”, ci spiega Giorgio Todesco, CEO di Marzotto Wool Manufacturing, che ci anticipa: “Per noi la sostenibilità è un valore fondamentale: per la PE 2021 presenteremo il progetto Autentico, una linea di tessuti realizzati esclusivamente con lane provenienti da allevamenti certificati come etici, dove gli animali non vengono maltrattati”.
 
Camo, distribuito dallo showroom milanese Marziano Bello, che ha sedi a Milano e a Parigi, è presente oggi in circa 60 store multibrand, di cui una ventina in Italia e gli altri dislocati tra Giappone (primo mercato estero per il brand), Cina, Asia, America (a New york e Los Angeles), Francia e Russia.
 
“Con la capsule donna siamo presenti in una decina di negozi; grazie anche alla collaborazione con Guabello, vorrei far crescere la linea femminile, portandola dall’attuale 15% delle vendite ad almeno il 30%”, conclude Ughetti. “Lo scorso anno abbiamo lanciato l’e-commerce diretto, partito un po’ in sordina ma che negli ultimi mesi sta performando bene”.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.