×
1 349
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Business Compliance & Internal Control Staff
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · MANTOVA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Cashier/Back Office Per Boutique di Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
BABY DREAM SRL
Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Responsabile Magazzino
Tempo Indeterminato · NAPOLI
PRAXI
Senior HR Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PRONOVIAS GROUP
Junior IT Assistant
Tempo Indeterminato · CUNEO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
Pubblicità

Gruppo LVMH: conti record nel 2018, con fatturato a 46,8 miliardi (+10%)

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 29 gen 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il numero uno mondiale del lusso LVMH, proprietario di 70 marchi, tra i quali Dior, Bulgari e Moët & Chandon, ha pubblicato i suoi risultati annuali la sera del 29 gennaio, dopo la chiusura delle contrattazioni di Borsa. Le vendite totali del gruppo francese si attestano al livello record di 46,8 miliardi di euro, in salita del 10% rispetto all’annata precedente. La crescita organica delle vendite ammonta all’11% e “tutti i gruppi d’attività registrano performance eccellenti”, precisa LVMH.

Louis Vuitton


Risultati annui in fortissimo aumento, trainati dalle performance di Louis Vuitton, nonostante il rallentamento della crescita cinese e i problemi dati dal movimento dei gilet gialli in Francia alla fine dell'anno.
 
Per quanto riguarda il quarto trimestre, la dinamica è leggermente inferiore rispetto al resto dell'anno, con una crescita organica delle vendite del 9% (che diventa del 10% escludendo l'impatto della chiusura delle concessioni aeroportuali di Hong Kong, ndr.).

Tuttavia, contrariamente alle previsioni, la divisione moda e pelletteria, che comprende Louis Vuitton, il principale generatore di di profitti del gruppo, ha fortemente accelerato il passo alla fine dell'anno. La sua crescita organica è aumentata del 17% invece dell’11% previsto, dopo una progressione del 14% nei primi 9 mesi.
 
Il risultato operativo corrente comunicato dal gruppo è di 10 miliardi di euro per l’esercizio 2018, in notevole crescita, del 21%. Il margine operativo corrente risulta del 21,4%, anche in questo caso in aumento, di 1,9 punti percentuali. Di conseguenza, la quota di risultato netto di pertinenza del gruppo è balzata a 6,4 miliardi di euro, ovvero +18%.
 
Bernard Arnault, Presidente e Direttore Generale di LVMH, ha dichiarato: “LVMH mette a segno un nuovo anno record, sia a livello di vendite che di risultati. In particolare, il risultato operativo corrente oltrepassa la barriera dei 10 miliardi di euro. La desiderabilità dei nostri marchi, la creatività e la qualità dei nostri prodotti, l'esperienza unica offerta ai nostri clienti, il talento e l'impegno dei nostri team sono tutti punti di forza del gruppo che hanno nuovamente fatto la differenza. LVMH continuerà nel 2019 una forte dinamica di innovazione e investimenti mirati, coniugando tradizione e modernità, visione a lungo termine e reattività, spirito imprenditoriale e senso di responsabilità. In un ambiente che rimane incerto, possiamo contare sull’appeal dei nostri marchi e l'agilità dei nostri team per rafforzare ulteriormente nel 2019 la nostra avanzata nel mondo dei prodotti di alta qualità”.

Con Reuters

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.