×
1 309
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
4 giu 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gruppo Lafuma: l’estero e la montagna danno impulso alla crescita

Pubblicato il
4 giu 2012

Nel corso del primo semestre del proprio esercizio, scattato il 1° ottobre, lo specialista francese di sport outdoor ha visto raddoppiare in un anno il proprio utile operativo, a 3,4 milioni di euro, contro gli 1,7 milioni di euro di fine marzo 2011, in parte a causa dell'assenza di elementi significativi straordinari. Nel periodo, il suo fatturato è cresciuto dell'8,1%, a 132,3 milioni di euro. "Su 4 poli, 3 sono in crescita", commenta Philippe Joffard, boss del gruppo.


L'e-commerce deve diventare globale. Foto: Lafuma

Il segmento 'Grand Outdoor' (Lafuma) ha visto crescere le vendite semestrali dell'11,2%, a più di 47 milioni, il polo 'Montagna' (Eider/Millet) è cresciuto del 19,8%, a più di 48 milioni e infine il settore 'Country' (Le Chameau) è progredito dell'1,1%, a 9,7 milioni. Oxbow, in compenso, ha visto diminuire le sue vendite semestrali di quasi il 10%.

Tutte le regioni sono cresciute. In Francia, il fatturato è progredito del 3,1%, a 76,9 milioni. In Europa, l'aumento è stato del 3,8% e le vendite sono arrivate a 30,8 milioni. In Germania, Italia e Belgio, le vendite sono aumentate rispettivamente del 28%, dell'8% e del 5%. "La Spagna e il Regno Unito sono i due Paesi più difficili del Vecchio Continente", dice Philippe Joffard. In Asia, le vendite sono cresciute del 52%, a 18 milioni, e questo al di fuori del mercato cinese, dove la PMI francese possiede solo il 49% della joint-venture.

Altro motivo di soddisfazione, l'e-commerce. Il gruppo, che ha fatto partire le vendite on-line 5 anni fa con Oxbow e Lafuma, ha annunciato che nell'esercizio dovrebbe realizzare 5 milioni di vendite, tasse escluse, ma soprattutto che vuole mettere in atto una strategia internet di livello globale. A tal fine, ha riunito in uno stesso servizio il marketing web e l'e-commerce, affidando il tutto a Sylvain Caubel, che da 5 anni si occupa dell'e-commerce del gruppo. "Nell'e-commerce privilegiamo la Francia, perché il predominio di Décathlon ha lasciato orfani molti clienti. In seguito, guarderemo alle opportunità per implementare questi servizi, in particolare in Cina e in Giappone", commenta Philippe Joffard.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.