×
1 787
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Back Office Ufficio Vendite Categoria Protetta lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
CRM Specialist Sales Assistant _ Luxury Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Showroom Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
6 mag 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Grotto S.P.A. (Gas Jeans) acquisito da Milano 1984

Pubblicato il
6 mag 2022

Dopo un lungo periodo di incertezza e difficoltà, inizia un nuovo corso per la storica azienda veneta specializzata in denim. Milano 1984 S.p.A., società guidata dall’amministratore delegato ed imprenditore Andrea Citterio, partecipata dalla holding d’investimento dello stesso e dalla Bordin Holding riferibile a Fortunato Bordin, ha infatti annunciato l'acquisizione del complesso aziendale di Grotto S.p.A., cui fa capo lo storico marchio italiano Gas Jeans.

Andrea Citterio


Il provvedimento di aggiudicazione definitiva è stato emesso il 6 maggio dal Tribunale di Vicenza. Con questa operazione gli immobili strumentali, il marchio Gas Jeans e i 140 dipendenti di Grotto entrano nel perimetro giuridico della Milano 1984, che diventa definitivamente proprietaria di tali asset, mettendo di fatto al riparo le famiglie dal rischio fallimento. Come confermato a FashionNetwork.com, l’offerta è stata conforme al bando: 17,5 milioni di euro, di cui 2,5 per le partecipate Esagon (società italiana che detiene gli outlet), Laurentes e Gas Realiance. A fianco di Citterio, che sarà Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato della società, vi saranno anche una serie di manager apicali già selezionati, nonché Fortunato Bordin, imprenditore Italo Canadese, accompagnato nel suo progetto di espansione dal figlio Andrew Bordin, che vanta un importante Gruppo societario oltre oceano e che punta, insieme a Citterio, al rilancio dello storico brand, anche attraverso il mercato americano. All’interno del bando non era previsto il passaggio di alcun membro della famiglia Grotto.

L’idea di Citterio è basata su un piano strutturato di recupero e rilancio dell’identità del brand, che prevede una significativa e tempestiva trasformazione del modello di business con gli obiettivi di valorizzare il know-how aziendale e sviluppare in maniera consistente i mercati internazionali.

www.gasjeans.com


“Sono molto soddisfatto della decisione del Tribunale di Vicenza che ci consente, attraverso un modello di business innovativo, di ridare vitalità a un marchio iconico che ha fatto conoscere nel mondo la qualità del denim italiano e di contribuire alla sostenibilità economica del territorio in cui l’azienda è inserita. Abbiamo acquisito anche lo storico immobile di Chiuppano, in provincia di Vicenza, per dimostrare che vogliamo continuare a mantenere l’attività dove è nata” ha commentato Andrea Citterio.  

Giovane e dinamico imprenditore, con un importante background nei settori del Corporate Finance e del Capital Market, Andrea Citterio detiene partecipazioni e siede nel consiglio di amministrazione di società appartenenti a diversi settori, dalla moda alla robotica. Dal 2015 è attivo nel settore dell’illuminotecnica, in qualità di CEO e proprietario delle aziende Penta, Castaldi e Arredoluce, che ha recentemente raccolto nel primo polo italiano dell’illuminazione Auralis. 
 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.