×
1 662
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
MIRA GROUP SRL
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · POGGIOMARINO
CONFIDENZIALE
Responsabile Amministrativo/Contabile
Tempo Indeterminato · FIRENZE
DIAMONDS 4U SRL
Jewelry Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LYLIANE
Purchasing Manager
Tempo Indeterminato · VIGONZA
CONFIDENZIALE
Commerciale Junior Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
20 gen 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Grazie a un’accelerazione delle vendite nel terzo trimestre, Burberry alza le previsioni di utile annuale

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
20 gen 2022

Il marchio britannico del lusso Burberry ha dichiarato che il suo utile annuale dovrebbe superare le previsioni del mercato grazie a un’accelerazione delle vendite nel terzo trimestre.


Burberry


Il gruppo, famoso per il suo trench a scacchi, stima che l’utile operativo rettificato per l’esercizio fiscale che terminerà il 3 aprile aumenterà di circa il 35% a tassi di cambio costanti. Gli analisti in media si aspettavano un aumento del 19% a 472 milioni di sterline (566,04 milioni di euro), secondo un consenso stabilito dalla società.
 
Nel terzo trimestre, Burberry ha beneficiato della forte domanda di capispalla e pelletteria e di un netto miglioramento della propria attività in Asia ed Europa.

Le vendite totali a perimetro comparabile in calo del -3% rispetto a due anni fa sono dovute a un mercato europeo che fatica a riprendersi (-17%) per l'assenza di turisti internazionali, che prima della pandemia rappresentavano il 40% del vendite. Tuttavia, in Asia-Pacifico, le vendite sono cresciute del 15% in Cina e del 28% in Corea del Sud. Il marchio ha anche registrato una crescita dell'8% nella regione delle Americhe.


Il nuovo flagship del marchio aperto lo scorso autunno a Shanghai - Burberry


Le vendite a prezzo pieno a perimetro comparabile sono aumentate del 26% rispetto a due anni fa. Il gruppo attribuisce questa impennata in particolare all'acquisizione di nuovi clienti grazie alle sue campagne su Instagram e TikTok, oltre che all’apertura di pop-up store. La crescita è trainata principalmente dalla zona Americhe, con un +72% di vendite a prezzo pieno, e Asia-Pacifico (+22%). In Europa, le vendite sono diminuite del -4% nel trimestre rispetto all'anno finanziario 2019-2020.
 
L'altro asset evidenziato dal gruppo è il buon andamento dei negozi con il nuovo concept. Burberry conta oggi 31 store con questo format, tra cui il flagship in Plaza 66 a Shanghai. La società ha dichiarato che nelle 13 settimane prima di Natale ha raggiunto 723 milioni di sterline di vendite retail, rispetto ai 688 milioni di un anno prima.
 
"Nonostante un contesto ancora difficile, siamo convinti di concludere l'anno in modo positivo e di creare un'eccellente piattaforma su cui basarci quando il nostro nuovo Amministratore Delegato, Jonathan Akeroyd, si unirà a noi ad aprile", ha affermato Gerry Murphy, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Burberry.
 
Infatti, Jonathan Akeroyd, finora a capo della maison Versace e alla guida in passato di Alexander McQueen, è stato nominato a ottobre in sostituzione di Marco Gobbetti.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.