Golden Goose: 186 milioni fatturato 2018, punta a 500

Golden Goose archivia il 2018 con una fatturato di 186 milioni, in crescita del 30% per il quinto anno consecutivo, e punta ad arrivare a 500 milioni nel prossimo triennio, entro il 2022.

Silvio Campara, AD di Golden Goose
 
A tracciare la strada del marchio di sneaker di fascia alta, di proprietà di Carlyle, è l'Amministratore Delegato Silvio Campara, in occasione del Fashion Annual Talk organizzato da Mediobanca. Interpellato sull'ipotesi di quotazione in Borsa il manager replica: "Facciamo un passo alla volta. Noi facciamo un prodotto artigianale. La quotazione è lontana, ma nulla è escluso".
 
Commentando l'andamento dell'azienda nell'anno appena chiuso, Campara sottolinea che l'80% del fatturato è realizzato all'estero (20% negli USA) e che l'Ebitda si colloca al 30%. Quanto al futuro, "è impossibile oggi fare piani quinquennali visto che tutto cambia in fretta", conclude.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Moda - ScarpeLusso - ScarpeBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER