×
1 284
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
FOURCORNERS
Sample & Production Planning & Innovation Director
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Production Planner Coordinator
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
IZIWORK
Area Manager - Abbigliamento Donna
Tempo Indeterminato · REGGIO EMILIA
ANONIMA
Pricing & Costing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Outlet Area Manager Northern Europe
Tempo Indeterminato · MONACO DI BAVIERA
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - lg Procurement & Purchasing Staff - Addetto/a Ufficio Acquisti Packaging Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
26 ott 2015
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gold/Italy chiude con oltre 6100 operatori

Pubblicato il
26 ott 2015

Si è conclusa il 26 ottobre la terza edizione di Gold/Italy, fiera del gioiello Made in Italy. Registrati oltre 6100 operatori del settore e molti dettaglianti italiani. Gli espositori sono cresciuti del 25% (rispetto al 2014), raggiungendo il numero di oltre 260 produttori in rappresentanza di tutti i distretti orafi italiani (Arezzo, Vicenza, Valenza, Napoli, Milano).

Gold/Italy, Arezzo 24-26 ottobre 2015


A confermare che questa fiera ha un respiro ancora più internazionale la presenza di oltre 330 compratori accreditati provenienti da 98 paesi. “In Fiera abbiamo avuto tantissimi buyer americani che, grazie al dollaro forte, sono tornati numerosissimi. Si prevede un +35% di export verso gli Stati Uniti nei prossimi tre anni, ed i segni di questo un incremento li abbiamo già visti durante i tre giorni di questa manifestazione” sottolinea il presidente di Arezzo Fiere e Congressi Andrea Boldi.


Anche il presidente della Camera di Commercio di Arezzo Andrea Sereni ha espresso grande soddisfazione per il lavoro svolto dalla governance di Arezzo Fiere e Congressi. “Gold/Italy ha visto la partecipazione di tantissimi buyer, provenienti anche da nuovi mercati, come la Malesia, che guardano con grande interesse al Made in Italy, – dice Sereni – le eccellenze della nostra terra e la qualità delle produzioni orafe rappresentano il futuro, dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione per avere uno spazio importante nel settore dell’oreficeria”.

Un momento delle sfilate a Gold/Italy


Il presidente Sereni ha annunciato che in occasione delle prossime manifestazioni fieristiche ad Arezzo Fiere, - Agrietour, dal 13 al 15 novembre e Forum Risk Management dal 24 al 27 novembre e in alcuni week end prima delle festività natalizie - il pubblico avrà l’opportunità di visitare all’interno del padiglione Contemporary il Museo Orodautore, la esclusiva collezione di arte orafa contemporanea di OroArezzo.


Gold/Italy, grazie alla regia creativa dell’art director Beppe Angiolini, è l’unica fiera del settore dove il connubio moda e gioielli prenda concretamente forma. In passerella nell’area Glam Lab gli abiti di Gianluca Capannolo e i gioielli delle aziende espositrici, per esclusivi shooting live e sfilate che hanno raccolto grande consenso da parte di tutti i presenti. “Gioiello e moda sono due mondi sempre più contaminati, un gioiello riesce a dare un’identità propria ad un abito, ad un oufit. Con il contest “Riflessi d’Autore” abbiamo voluto dare forma a questo legame”, ha spiegato detto l’art director di Gold/Italy e presidente onorario Camera Nazionale Buyer della Moda, Beppe Angiolini. – “La fiera dell’oro è rappresentativa della nostra città, abbiamo scelto di promuoverla con stile e naturalezza, è un momento molto importante per le imprese ma anche per il territorio, la scelta è stata quella di creare un “contenitore” all’altezza della fiera, qui si parla di lusso, prestigio e valore”.

"Al terzo giorno di Gold/Italy, ormai un appuntamento chiave tra Arezzo e i buyer stranieri, si confermano i segnali positivi ed incoraggianti che dal nostro osservatorio avevamo già individuato nel secondo trimestre dell'anno" ha dichiarato Luca Scassellati, Direttore Canali Distributivi di Banca Etruria. "A questo punto auspichiamo che i rapporti con mercati strategici, come Dubai e il Nord Africa, riprendano al più presto vigore. Proprio in maniera funzionale alla ripresa che si prospetta nei prossimi mesi, la Banca ha deciso di attivare un ulteriore plafond da 20 milioni di euro lanciato già per Oro Arezzo a cui le aziende del settore orafo possono accedere".

Il prossimo appuntamento è per la 37ma edizione di OroArezzo, in calendario dal 7 all’11 maggio 2016 ad Arezzo Fiere e Congressi.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.