×
768
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
4 gen 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gli azionisti di Tiffany approvano la proposta di acquisto formulata da LVMH

Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
4 gen 2021

Il 30 dicembre, gli azionisti di Tiffany riuniti in assemblea generale hanno accettato la proposta di acquisto rivisitata formulata da LVMH. Il prezzo di offerta è stato ridotto a 131,50 dollari per azione, contro i 135 dollari per azione originariamente previsti.

Tiffany & Co


LVMH e Tiffany erano in conflitto da quando il gruppo guidato da Bernard Arnault aveva annunciato all'inizio di settembre di non poter portare avanti il ​​proprio progetto di acquisizione, incolpando la società americana di errori di gestione e prestazioni commerciali insufficienti. Ognuna della due parti aveva avviato procedimenti legali contro l'altra. Da parte sua, il gioielliere americano rimproverava a LVMH di aver cercato più volte un pretesto per annullare l’operazione.
 
Nel primo semestre 2020, Tiffany ha registrato una perdita netta di 33 milioni di dollari, mentre la perdita della divisione gioielleria e orologeria di LVMH è stata di 17 milioni di euro. Nel terzo trimestre, il giro d’affari del gruppo americano è sceso meno del previsto grazie alla ripresa della domanda negli Stati Uniti all’avvicinarsi delle feste di fine anno e in Cina, mercato essenziale per il settore.

L’acquisizione di Tiffany, che dovrebbe permettere al colosso francese del lusso di rafforzarsi nella gioielleria, dovrebbe essere finalizzata a inizio 2021.
 
Alla Borsa di Parigi, il titolo LVMH ha guadagnato lo 0,66% a 516,2 euro verso le 15h40 GMT, dopo un picco storico a 517,20 euro in sessione. Contemporaneamente, l’azione Tiffany è rimasta quasi invariata a Wall Street.

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.